Responsi

successfailure-750x350

Oggi giorno di S. Giacomo, messa in suo onore pomeriggio: non avrei dovuto andarci, non avrei voluto andarci, stanca morta per com’ero…

Ero buttata sul divano, come un sacco di patate, quando ecco: due responsi tanto attesi sono arrivati proprio oggi, proprio nel giorno di San Giacomo ed il minimo che io potessi fare era andare a messa a ringraziare per tanti doni, per tanta gioia, per un qualcosa di superiore ad ogni attesa…

Decido, prima di scendere, di leggere la liturgia della parola (2Cor 4, 7-15; Sal 125) e che cosa trovo???

Al solito qualcosa di strepitoso, di incredibile, di assolutamente inimmaginabile!!! Eppure sì, era vero, era prorpio vero: anche stavolta il Signore parlava con me, parlava di me, descriveva perfettamente la situazione in cui ero e così, ecco che cosa mi trovo sotto gli occhi e, dritto nel cuore: “… siamo tribolati, ma non schiacciati; siamo sconvolti, ma non disperati; perseguitati, ma non abbandonati; colpiti, ma non uccisi…”.

È proprio così che mi sono sentita nei giorni e, anche nei mesi, scorsi: tribolata, sconvolta, perseguitata, colpita, stanca… Ma oggi ho scoperto che questi sono i nostri sentimenti, le nostre sensazioni, ma che, poi, la grazia di Dio è sempre lì, sempre presente, sempre pronta a risollevarci e a ridarci vita, vita sempre nuova, sempre bella, sempre piena…

Poi ancora trovo nel Salmo: “Chi semina nelle lacrime mieterà nella gioia”!!! E già, questo versetto lo avevo usato in un altro mio vecchio post ed oggi, eccolo qui di ritorno, ancora una volta…

Solo Dio sa quanti sacrifici, quanti affanni, quante lacrime ho versato durante gli anni, nel periodo dei miei studi, durante la mia formazione… Solo Lui lo sa ed oggi, finalmente, raccolgo, raccolgo nella gioia!!! Certo non canto ancora definitivamente vittoria, ma un grande, grandissimo passo avanti è stato fatto e la Parola di Dio è sempre qui a sostenermi, è sempre qui ad incoraggiarmi, è sempre qui a spingermi sempre più avanti, un passettino per volta…

Ed io oggi non potevo non essere lì a ringraziare!!!

I Concorso Mariano “In Cammino con Maria”

monterosso-16

Il 17 giugno c’è stata la premiazione del I Concorso Mariano “In Cammino con Maria”, organizzato dalla Congrega del SS. mo Rosario, di cui faccio parte.

E’ stata una manifestazione molto bella, che ha coinvolto la popolazione e, soprattutto, i ragazzi della scuola, che sono stati i veri protagonisti dell’evento.

L’idea di questo concorso è venuta all’ex-priore, Francesco Maio, in una delle riunioni organizzative del mese mariano: ci è parsa subito un’ottima occasione per coinvolgere i ragazzi e le loro famiglie e così ci si è messi subito all’opera per organizzare tutto nel migliore dei modi…

Sono stati due mesi intensi e faticosi dal punto di vista organizzativo: stilare il regolamento, contattare la scuola, nella persona della Dirigente Scolastica, Marialuisa Lagani e dei responsabili del plesso di Monterosso Calabro, individuare i membri della giuria, che avrebbero avuto, poi, l’onore e l’onere di visionare gli elaborati e scegliere i vincitori, organizzare la serata finale in cui ci sarebbe stata la premiazione…

Io sono stata coinvolta direttamente dal Priore, Vittorio Pittella, ed ho avuto il compito di coordinare il tutto, sempre con il suo grande appoggio.

La giuria era composta da insegnanti in pensione e in servizio: Prof. Nicola Chimirri, Prof.ssa Elisabetta La Grotteria, Prof.ssa Lionella Morano, Prof.ssa Cinzia Petrocca e Prof. Danilo Greco.

Gli elaborati visionati sono stati giudicati vincitori in base alla loro originalità, autenticità e profondità di contenuto: abbiamo voluto puntare sulle emozioni, perché, oggi, è sempre così difficile riuscire a viverle e a tirarle fuori!!!!

I ragazzi, in questo, sono stati formidabili, facendoci commuovere con la loro sensibilità ed i loro pensieri che spaziavano dai desideri di pace, di fratellanza, di uguaglianza, ai desideri di trascorrere più tempo in famiglia, ai desideri di amicizia vera e di avere una scuola più bella ed accogliente, al senso di disagio e smarrimento, causato dalle bestemmie e dalle cattiverie del mondo, al dolore per la mancanza o la perdita di una persona cara.

E’ stato davvero un bel momento, concluso con un buffet di dolci e tanta gioia nello stare insieme a condividere emozioni e sensazioni, troppo spesso trascurate e dimenticate.

Di certo ci saranno state cose che potevano essere fatte meglio, altre che sono state trascurate, ma questo era solo il primo passo, forse un po’ incerto, di un cammino che ci auguriamo lungo: chiediamo scusa se non tutto è andato come doveva, ma teniamo sempre presente il fatto che si inizia, in qualche modo, e che tutto si può sempre migliorare…

Ringrazio tutta la comunità per aver partecipato e per aver reso speciale la serata del 17 giugno e tutte le persone che si sono prodigate perché tutto riuscisse nel migliore dei modi.

Analisi del 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 16.000 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 6 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Grazie!!!!

geddes107
Erano giorni ormai che eravamo lì lì…
Stavo aspettando lo scattare del 100.000esimo click e, impicciata come sono stata, me lo sono persa per strada…
Siamo giunti, così a 100.032, ma io volevo lo stesso ringraziarvi infinitamente, perchè siete qui, perchè ci passate, perchè venite a trovarmi anche quando io sono profondamente latitante, perchè mi lasciate i vostri pensieri e una parte di voi, perchè mi regalate del tempo prezioso, perchè mi tenete compagnia, perchè mi fate sentire importante, perchè mi volete bene ed io lo so e lo sento…
Grazie dal più profondo del mio cuore ad ognuno di voi…

゚・❤ Sciarpa primaverile – Profumo di caffè ❤・゚

La mia Ele!!!!!
Come farei se lei non ci fosse…. ♥

❤ Il magico mondo del caffè ❤

Da un pò ho finito questa sciarpa,

2013-05-17 17.05.03

che deve partire per i famosi monti della Calabria …

Dove vive una ragazza che mi stressa dalla mattina alla sera 😉

con le sue paturnie ed i suoi momenti no!!!

Come farei senza di lei!!!!

Si, questa sciarpa finirà nelle grinfie della Biondina

Mi ha talmente stressata… che ho dovuto fare il post prima che lei riceva il pacchettino!

Si, perchè  prima di luglio non ritorna a casa…

ora, quello che lei fa in giro per il mondo fino a luglio che importa a noi 😉

I curiosi volendo possono andare a ficcanasare… tanto troverete e capirete subito quello che fa a spasso nel mondo!!!!

Nulla… asciuga lavelli!!!!

Quindi, dicevo la sua pseudo sciarpina primaverile diventerà una sciarpina autunnale!

Dentro il pacco ci sarà altro!

Non vi dirò di cosa si tratta, così, la bionda diventerà nera dalla rabbia 😉

Mi raccomando!!!!…

View original post 91 altre parole

Sono già 35

Cari amici, non è il caso di mettermi a scrivere un papello sul giorno del mio compleanno: oggi voglio festeggiare regalandomi il post che Sergio mi ha dedicato…
Lo condivido volentieri con voi, sperando di riuscire a fare un corretto reblog, sapete, l’età avanza e non sono molto pratica…
Un abbraccio e grazie a tutti di essermi sempre accanto…
Vi voglio bene… ♥

2012 in review

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

4,329 films were submitted to the 2012 Cannes Film Festival. This blog had 52.000 views in 2012. If each view were a film, this blog would power 12 Film Festivals

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: