I Concorso Mariano “In Cammino con Maria”

monterosso-16

Il 17 giugno c’è stata la premiazione del I Concorso Mariano “In Cammino con Maria”, organizzato dalla Congrega del SS. mo Rosario, di cui faccio parte.

E’ stata una manifestazione molto bella, che ha coinvolto la popolazione e, soprattutto, i ragazzi della scuola, che sono stati i veri protagonisti dell’evento.

L’idea di questo concorso è venuta all’ex-priore, Francesco Maio, in una delle riunioni organizzative del mese mariano: ci è parsa subito un’ottima occasione per coinvolgere i ragazzi e le loro famiglie e così ci si è messi subito all’opera per organizzare tutto nel migliore dei modi…

Sono stati due mesi intensi e faticosi dal punto di vista organizzativo: stilare il regolamento, contattare la scuola, nella persona della Dirigente Scolastica, Marialuisa Lagani e dei responsabili del plesso di Monterosso Calabro, individuare i membri della giuria, che avrebbero avuto, poi, l’onore e l’onere di visionare gli elaborati e scegliere i vincitori, organizzare la serata finale in cui ci sarebbe stata la premiazione…

Io sono stata coinvolta direttamente dal Priore, Vittorio Pittella, ed ho avuto il compito di coordinare il tutto, sempre con il suo grande appoggio.

La giuria era composta da insegnanti in pensione e in servizio: Prof. Nicola Chimirri, Prof.ssa Elisabetta La Grotteria, Prof.ssa Lionella Morano, Prof.ssa Cinzia Petrocca e Prof. Danilo Greco.

Gli elaborati visionati sono stati giudicati vincitori in base alla loro originalità, autenticità e profondità di contenuto: abbiamo voluto puntare sulle emozioni, perché, oggi, è sempre così difficile riuscire a viverle e a tirarle fuori!!!!

I ragazzi, in questo, sono stati formidabili, facendoci commuovere con la loro sensibilità ed i loro pensieri che spaziavano dai desideri di pace, di fratellanza, di uguaglianza, ai desideri di trascorrere più tempo in famiglia, ai desideri di amicizia vera e di avere una scuola più bella ed accogliente, al senso di disagio e smarrimento, causato dalle bestemmie e dalle cattiverie del mondo, al dolore per la mancanza o la perdita di una persona cara.

E’ stato davvero un bel momento, concluso con un buffet di dolci e tanta gioia nello stare insieme a condividere emozioni e sensazioni, troppo spesso trascurate e dimenticate.

Di certo ci saranno state cose che potevano essere fatte meglio, altre che sono state trascurate, ma questo era solo il primo passo, forse un po’ incerto, di un cammino che ci auguriamo lungo: chiediamo scusa se non tutto è andato come doveva, ma teniamo sempre presente il fatto che si inizia, in qualche modo, e che tutto si può sempre migliorare…

Ringrazio tutta la comunità per aver partecipato e per aver reso speciale la serata del 17 giugno e tutte le persone che si sono prodigate perché tutto riuscisse nel migliore dei modi.

Annunci

19 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. lucetta
    Mag 16, 2016 @ 12:57:33

    Che potere ha il cavaliere errante se è riuscito a strapparti una risposta!!!!! Ne sono felice così almeno so che……SEI VIVA. Spesso sei nei miei pensieri. Un abbraccio.

    Rispondi

    • Deborath
      Mag 16, 2016 @ 13:44:13

      Oh Lucetta mia, anche voi siete spesso nei miei pensieri ed è sempre più impellente in me il desiderio di tornare: che non sia la volta buona che con il vostro infinito affetto mi riportiate in questo angolino di mondo che ho amato tanto. Vi voglio tanto bene, Amici miei. Un abbraccio Lucetta mia dolcissima.

      Rispondi

  2. cavaliereerrante
    Mag 15, 2016 @ 21:50:16

    Urkaaaaa, @Deby ! 😯
    Ma con tanta brutta gente che batte i marciapiedi del cattivo web, dovevi sparire proprio Tu ???
    Eddai … torna qui ed aggiorna il blog, facci sapere se hai cambiato rossetto oppure sorriso …. TORNA E NOTIZIACI !!! 😀

    Rispondi

    • Deborath
      Mag 15, 2016 @ 22:12:23

      Ciao Cavaliereerrante, come vedi sono tornata per rispondere al tuo dolcissimo commento e per dirti che ti ringrazio di cuore… Non ho cambiato il rossetto, anche perché lo uso davvero poco e non ho cambiato neanche sorriso… Ho solo tanti impegni che mi viene quasi impossibile riuscire a riorganizzare le idee… Non ti nascondo che il blog mi manca, mi manca il confronto con tutti voi, mi manca questa grande valvola di sfogo e, nonostante ciò, non riesco a riprendere in mano la situazione e non riesco a ritrovare l’antica ispirazione di un tempo… Spero di tornare presto tra voi. Intanto, grazie di cuore di essere passato: è sempre un onore per me, nonostante siano passati secoli. Ti abbraccio caramente… 🙂

      Rispondi

      • cavaliereerrante
        Mag 19, 2016 @ 14:38:01

        Intanto, mia cara @Deborath sei tornata qui con tuo inimitabile sorriso, e questo e moooolto di buon auspicio ! 😀

        Rispondi

  3. arthur
    Gen 04, 2016 @ 18:45:34

    E allora, Buon Anno Deborath, tutto bene? 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 23, 2016 @ 16:01:00

      Ciao Arthur, mi vergogno quasi a risponderti adesso…
      Mi perdonerai?
      Buon anno anche a te… Come dice mia mamma: “Gli auguri sono sempre buoni!!”
      A presto, spero…

      Rispondi

  4. Rita
    Gen 03, 2016 @ 11:53:00

    Buon compleanno! 🙂

    Rispondi

  5. lucetta
    Lug 08, 2015 @ 14:31:13

    Ciao bella!!!! Eccomi a te. Spero nel frattempo che tu abbia ricevuto la mia risposta in privato. Il segno te l’ho dato, ora tu dammi il tuo. Cioè voglio sapere come stai, come procede il tutto. BRAVA, bel post, ha ragione Rita quando dice che abbiamo bisogno di notizie così per cercare di non lasciarci schiacciare dal ” brutto” che imperversa ovunque. Un abbraccione.

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 23, 2016 @ 16:03:49

      Sono in ritardo solo di un anno, Lucetta, ma tu sei sempre nel mio cuore, come una dolce mamma…
      Beh, avrai letto come procede tutto, ho già visto il tuo like al mio nuovo post…
      Ah, la mia fedele, fedelissima lettrice…
      Stavolta mi sono dilungata davvero mooooolto più del solito nel post, ma avevo bisogno di tirare fuori tante cose e tante sono rimaste ancora dentro…
      Ti abbraccio e prega per me, sempre…

      Rispondi

  6. Rita
    Giu 22, 2015 @ 23:16:47

    Sono queste le notizie che bisogna diffondere: buoni sentimenti, momenti di aggregazione, comunità in cammino…. invece, Deborath, i media ci propongono solo cronache nere e grigie che uccidono la speranza. Continuate così! Ti abbraccio

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 23, 2016 @ 16:04:56

      Sai, Rita, nel frattempo, abbiamo anche fatto la seconda edizione del Concorso Mariano… Sempre costellata, ahimè, da grandi critiche, ma si va avanti come si può, cercando di lavorare con onestà…

      Rispondi

  7. skayrose59
    Giu 21, 2015 @ 08:56:10

    tutto quello che riguarda la Madonna è speciale e attira le sue benedizioni su coloro che la venerano. Ciao come va?

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: