Pescara e la sua concezione dei semafori

images
L’ho sempre sostenuto io che questa è un città strana, ma proprio strana strana davvero!!!!
Oltre alle magiche proprietà di trasformare la gente, Pescara ha anche una concezione abbastanza balorda del semaforo!!!!
Dunque: in qualsiasi parte del mondo voi andiate, si sa che:
Col rosso non si passa,
col giallo fa’ attenzione,
col verde c’è via libera
per la circolazione!
(Come recita la filastrocca della bimba di Maria Pia…)
Ma…. E sì, c’è un “ma” grande quanto una casa!!!!!
ATTENZIONE!!!!!!
Questa regola non è assolutamente valida a Pescara!!!!!!
Mi spiego meglio: solitamente, quando il semaforo è rosso per le macchine, è verde per i pedoni e viceversa!!!!!
Qui noooooo!!!!!
ATTENZIONEEEEEEE!!!!!
Il rosso ed il verde scattano contemporaneamente sia per le macchine che per i pedoni, per cui se volete attraversare la strada in sicurezza e vi trovate a Pescara, fatelo con il semaforo pedonale ROSSO!!!!!!
Così siete tranquilli che le macchine non vi stireranno, lasciandovi spiaccicati per terra, stile sottiletta tipo Tom & Jerry dei tempi migliori!!!!
Cosa ancora più perfida che ho notato l’altro giorno insieme a Maria Pia è che esistono i semafori acustici!!!!
Sapete quelli per i ciechi?????
Beh, ahimè, funzionano come gli altri!!!!
Cioè danno il via libera (anche acustico) con il verde!!!!!
Peccato che mentre una persona normodotata, riesce a capire che le macchine stanno per venirle addosso, il povero cieco no!!!!
Non può vederlo, non può saperlo: quindi, sarebbe opportuno, spiegare alle persone non vedenti che vivono a Pescara che è severamente vietato attraversare la strada quando è in funzione il segnale acustico e che devono farlo, invece quando c’è totale silenzio!!!!!
Altrimenti il rischio è che ci acciacchino il cieco!!!!!
Ma si può??????
Tutto ciò ha davvero dell’incredibile!!!! 🙄

Annunci

21 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Diemme
    Lug 16, 2013 @ 15:00:04

    Mamma mia che manicomio! 😯

    Rispondi

  2. *Annamaria*
    Lug 15, 2013 @ 17:42:11

    Mah…. non dovrebbero stare attenti su cose così delicate? Cose da pazzi! O.o

    Comunque anche a Vibo il semaforo davanti all’ospedale fa una cosa simile: quando scatta il verde per i pedoni, è rosso per le macchine che provengono da due strade ed è verde per la terza.
    Una volta mi stava investendo un motorino contro il quale ho inveito perché non aveva rispettato il semaforo, per scoprire solo dopo che anche lui aveva il verde!

    Nel caso di Vibo credo ci sia un “conflitto di interessi” (?), trovandosi di fronte all’ospedale, l’avranno fatto di proposito per dare lavoro a quelli del Pronto Soccorso! 😛

    Rispondi

  3. Cristiana
    Lug 14, 2013 @ 23:34:43

    io arrivo che ormai Pescara l’avrai lasciata e perciò anche i semafori eccentrici che ci hai incontrato..c’è chi porta via un banale souvenir e chi un maguardatu ahahah e stavolta ti è toccato il secondo 🙂
    Speriamo li mettano a posto , buonanotte mia cara Deb

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 14, 2013 @ 23:40:25

      Ciao tesoro, no, non sono ancora andata via, sono qui, almeno per un’altra settimana piena….
      Guarda, credimi, da qui porterò via tante, tantissime risate….
      In fondo, sono stata bene ed ho conosciuto delle persone davvero meravigliose: credo che mi mancheranno infinitamente, una volta a casa…. 😦
      Un abbraccio e buona notte anche a te… ♥

      Rispondi

  4. lucetta
    Lug 12, 2013 @ 23:41:06

    Se ci sarà una prossima volta, speriamo di no….. trova casa a CHIETI, la mia città natale. Chissà, forse lì i semafori funzionano meglio!!!! Dai dai che presto è finita e tornerai a casetta tua. Un abbraccio.

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 13, 2013 @ 09:01:17

      Mia cara Lucetta, spero anch’io, VIVAMENTE, che non ci sia una prossima volta!!!! 😉
      Tra 3 giorni sarà tutto finito, poi mi dedicherò solo al relax, fin quando mio fratello non verrà a prendermi…
      Un abbraccio forte forte… 🙂

      Rispondi

  5. keypaxx
    Lug 12, 2013 @ 15:09:47

    Che tristezza. Ci riempono di tasse anche per l’aria che respiriamo e poi non sanno fornire un servizio semplice e basilare come quello di un semaforo ben sincronizzato.
    Un sorriso per il fine settimana.
    ^____^

    Rispondi

  6. Rita
    Lug 12, 2013 @ 12:27:09

    Non mi dire?!?!? PEscara sorpassa Napoli ?!?! ….. 🙂 Allora? QUando si torna a casa? Ti abbraccio forte forte forte. Ciao.

    Rispondi

  7. Sergio Baldin
    Lug 12, 2013 @ 07:37:53

    Non ho capito, se il rosso ed il verde scattano contemporaneamente, vorrà dire che le macchine si fermano e passano i pedoni, a me parrebbe così, ma mi fido dell’effetto che hai constatato tu.
    Anche a Treviso ci sono semafori acustici e qualcuno detto intelligente, nel senso che c’è un sensore che rileva se c’è traffico, altrimenti da il verde all’altra direzione.
    Ma ci sono pure i semafori che fotografano, per cui chi passa col rosso sa cosa l’attende, però i pedoni non hanno targa, quindi non li riguarda.
    Mi par di ricordare che stai per finire, che presto dimenticherai tutto questo, allora cerca di mantenere il ricordo delle cose più belle, e Pescara immagino ne avrà, magari a cominciare dalle persone con le quale hai fatto amicizia.
    Certe cose che non funzionano, se non altro, ti faranno vedere sotto una luce migliore altre cose di casa tua, del tuo paese, che forse, per abitudine, non hai apprezzato del tutto!
    Un abbraccio grandissimo, mia carissima amica, ti auguro ogni bene!

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 12, 2013 @ 13:33:34

      Caro Sergio, il punto è che quando scatta il verde per i pedoni scatta anche per le macchine e viceversa, quindi se ci tieni a passare e ad arrivare sano e salvo dall’altra parte, devi attraversare necessariamente con il rosso pedonale, tanto non hai la targa 😉
      Quanto alle persone che ho conosciuto qui, mi mancheranno da morire una volta tornata al mio paesello, che talaltro non ha semafori. Ti abbraccio e grazie di esserci sempre. :-*

      Rispondi

      • *Annamaria*
        Lug 15, 2013 @ 17:32:11

        non AVEVA semafori, De. Ora ce l’abbiamo anche noi! Anche se ancora non è attivo… Quante cose sono successe in tua assenza! 😉

        Rispondi

        • Deborath
          Lug 17, 2013 @ 17:11:27

          Che coooosaaaa???? C’è un semaforo??? E dove e da quando??? E perché????? Mi sembra incredibile!!!! 😐

          Rispondi

          • *Annamaria*
            Lug 17, 2013 @ 22:43:48

            Ancora non è attivo, ma dovrebbe servire per regolare il “traffico” (circa 1 auto al mese, credo :P) nella stradina che va dal Museo al Municipio. Effettivamente è una strada troppo stretta, passa a stento una sola auto e quando si incontrano due auto che vanno in verso opposto, una delle due deve tornare indietro a retromarcia… ma si poteva anche risolvere il problema con un senso unico, senza mettere semafori! 😉

            Rispondi

  8. ili6
    Lug 11, 2013 @ 18:58:22

    davvero??
    Beh, si dice -paese che vai, usanze che trovi- ma questa mi pare un pochetto micidiale!
    Forse la città necessita di un buon ingegnere elettronico…

    Di Pescara, visitata di passaggio una vita fa, ricordo il ponte levatoio, un traffico automobilistico mooolto sostenuto e disordinato (mi sembrò di essere a Catania…) e un’ottima zuppa ai frutti di mare. I semafori non li ricordo, ma sicuramente c’erano 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Lug 11, 2013 @ 22:21:34

      Ahahah…
      Beh, quel traffico che ricordi c’è ancora, del resto, con i semafori combinati in questo modo, che possiamo pretendere??? 😉
      Credo anch’io che urga un buon ingegnere elettronico, se sono loro che si occupano dei semafori… Chi lo sa???? o.O
      Un abbraccio, Marirò e grazie di esser passata… 🙂

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: