“Posso fare una domanda?”

punto-interrogativo
Ieri sono iniziate le lezioni del TFA e, come sempre, all’inizio si dà spazio alla presentazione del corso ed alle eventuali domande per poter avere dei chiarimenti in merito alle cose che sono in dubbio, così la prima ora è trascorsa tra domande e risposte.
Vorrei riportarvene alcune, giusto perché voglio che vi scompisciate dalle risate così come faccio io tutte le volte che ci penso…
Da premettere che l’introduzione al corso e la prima lezione è stata tenuta dal Preside….
Partecipante al corso: “Scusi, vorrei sapere in che modo vi siete organizzati per queste lezioni, visto che sul sito c’era scritto che non avreste arrecato danni ai partecipanti, mentre io sono costretta a stare fuori casa fino a mezzanotte con una bambina di 3 mesi!!!”
Preside: “Signora, abbiamo messo le lezioni di pomeriggio, perché essendo voi insegnanti, la mattina si presuppone che siate a scuola, per le ore che bisogna fare, poi, non è colpa nostra, le direttive vengono dal ministero. Noi cercheremo di venirvi incontro in tutti i modi possibili, ma di certo non si può aspettare che le faccia io da baby-sitter!”
Partecipante: “Scusi, io vengo dalla Campania, dove trovo casa?”
Preside: “Mi scusi, le sembro un’agenzia immobiliare?”
(Io avrei risposto: “Su internet, collegati, cerca quello che ti serve e chiama, proprio come ho fatto io!!!”).
Partecipante: “Sul decreto c’è scritto che dobbiamo fare il tirocinio in delle scuole che posseggono la lavagna multimediale e la LIM (aggiungo io: “che sono la stessa cosa”), ma a Chieti ci sono solo 2 licei e non hanno la LIM, come si fa?”
Preside: “Cercheremo le sistemazioni più consone, in modo tale che tutto si possa svolgere nel migliore dei modi!”
(Io avrei detto: “Che dici??? Compriamo 2 uova di pasqua enormi e ci schiaffiamo dentro le LIM e le regaliamo ai licei per Pasqua???”).
Partecipante: “Sono previste le lezioni on-line?”
Preside: “No, purtroppo no!”
Partecipante: “E perché no? A Milano le fanno!!!”
Preside: “Perché sarebbe stato davvero troppo complicato organizzarle! Non so cosa facciano a Milano, ma qui non ci sono”
(Io avrei risposto: “Ma perché non ti sei iscritta a Milano, invece di rompere le scatole qui?”).
Domanda fatta, invece, ad un altro professore:
Partecipante: “Scusi, il mio autobus parte alle 18:50!”
Prof: “Uhhhhh, Signorina, mi dispiace: se me lo avesse detto prima, lo avrei fatto partire dieci minuti più tardi!!!!!”
(Questa sì che è stata una risposta bellissima, con la quale mi sono trovata d’accordo in tutto e per tutto!!!).
Partecipante: “Scusi, visto che il 17 e il 18 ci sono le prove del concorso, non sarebbe meglio non fare proprio lezione per venirci incontro?”
Prof.: “Io potrei anche essere d’accordo con la sua proposta, ma non creda che sia così semplice!” e dice a noi: “Quanti di voi sono d’accordo sul fatto che non bisogna fare lezione il 17 e il 18? Alzate le mani, per favore!”, nessuno l’ha alzata!!!!
(Io avrei detto: “A me non me ne frega niente del concorso, io non lo devo fare e sono qui per il TFA, non vedo perché non debba esserci la lezione programmata, io sono qui apposta!!!”).
Ora io dico: va bene la gentilezza e la disponibilità, va bene tutto, ma davanti a domande del genere, come cavolo ci si può trattenere? Alcune, poi, poste, proprio con arroganza e vena polemica inutile!!!!!
Insomma, se questi sono gli insegnanti in formazione, cosa ci aspettiamo dalle giovani generazioni???
Ultima chicca????
Oggi alla fermata dell’autobus: “Scusate, aspettate l’autobus per Chieti?”
Noi: “Sì!”
Lei: “E’ già passato???”
Noi: “No!”
(Io avrei voluto dirle: “Ma scusa, se sto aspettando quell’autobus e se fosse già passato, secondo te sarei qui a risponderti????”)
Mah…. o.O
(Anche questa era una delle partecipanti del TFA!!!!)
Poveri noi….

Annunci

158 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 31, 2013 @ 18:21:02

    E: Posso fare una domanda?
    D: Certoooooooooooo… ormai mi sono condannata con questo post… l’unico post che rispetti , che non cambi argomento è proprio questo! Come potrei vietarti di fare delle domande?
    E: SI… ok… basta che rispondi con un SI… senza bisogno di fare un poema… e concludere con una domanda! Sei la solita tragedia vivente! COmunque POSSO FARE UNA DOMANDA?
    D: GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
    E:Come si chiama questo blog?
    D: I colori dell’anima! Che non sai leggere?
    E: Appunto… so leggere… dovevi chiamarlo I Colori delle bionde pazze!
    D: GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

    Rispondi

  2. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 16, 2013 @ 12:12:30

    domande tra la biondinda ( D. ) e Peter ( P.)
    TUtto il dialogo si svolge per telefono… tutti noi sappiamo che la bionda sta a Pescara… e, Peter sta dove sta? boh… di certo non sta con lei…
    Dopo i vari Ciao Amore, come stai , come non stai…e
    ,e, P, naturalmente rispodeva che sta’ alla grande, sta benissimo 😉
    e, la bionda invece… come è solita fare… lamentava qualche dolorino … ecco la fase più bella del dialogo…
    D: Peter, mi manchi tantissimo… ed io ti manco?
    P. ………………………….
    D: Peter, ti amo tantissimo… e, tu mi ami?
    P………………………………………..
    D: Peter, quando ci sposiamo?
    P: ………………………………………….
    D: ma, Peter?????????????????? ci sei??????????????????????? oooooooooooooooooooooooooooo… ma, perchè taci??????????????????
    P: …………………………………………………………………….
    ………………………………………………………
    Dopo un’ora di silenzio…. la biondina scoprì che Peter, era uscito con gli amici a far un giretto….
    😉 😉 😉 😉 😉
    Immaginiamo la rabbia della bionda…. le mani che girano forti come eliche….
    e, non risparmiano nessuno…. nemmeno le ricciole gocciolanti ( Serena, sarà chiamata così da me ) che lasciano le gocce sui lavelli…….
    😛
    Debby, tu mi farai morire!

    Rispondi

  3. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 15, 2013 @ 17:45:29

    E: Posso fare una domanda?
    D: BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA….. NO, NON PUOI FARLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Rispondi

  4. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 15, 2013 @ 14:31:12

    E: POSSO fare una domanda?
    D: si… scocciatrice fai pure!
    E: ma, sta mosceria qui dentro che è??????????????? mi sono stufataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa di starmene solaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, e fammi in favore di non rispondereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee…. peggioreresti le cose!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    D ………………………………………………………………………………………………………..
    E: Ecco, brava e zitta… nella tua cucina arancione ad asciugare il lavello…….

    Rispondi

  5. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 15, 2013 @ 08:57:44

    La vuoi finire di trascurare il tuo blog?
    che, poi dai la colpa a me… se in questo blog non ti calcola nessuno?
    forza…. muoviti…. che il mio è peggio del tuo 😉

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 15, 2013 @ 15:57:29

      Hai ragione, Ele, lo sto proprio trascurando in questo periodo: ti confesso, che sono giorni ormai che ho in mente un post, ma non sono riuscita a trovare l’immagine che volevo e così rimando e rimando a scriverlo e non mi decido…
      In più, sai cosa ho notato che davvero tanta, tantissima gente che prima veniva spesso, ora non ci viene più… 😦
      Forse sono diventata noiosa, forse non mi vogliono più bene, forse il mio blog non ha più un senso, forse sto dicendo una marea di cavolata, forse è il caso di smetterla, forse è il caso di chiudere questa stupida risposta al tuo commento, forse…..
      😀

      Rispondi

  6. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 12, 2013 @ 21:11:44

    E: D. sei pazza?
    D: Ma, come ti permetti? dire pazza a me????
    E: Bè, le domande a chi devo farle?
    D: Guarda che pazza ci sei tu… mica io…
    E: Giusto… tu sei solo allegramente pazzoide andante per il folle!

    Rispondi

  7. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 04, 2013 @ 12:47:29

    E: Tu, vedi le notifiche?
    D: ma, che ne so io… lasciami in pace!
    E: Che risposte Debby…

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 06, 2013 @ 22:55:04

      D: sì, io vedo le notifiche e tu nooo, làlàlààààà…
      E: sei sempre la solita, ora cosa c’è da sfottere?
      D: così impari a chiedere i post nuovi e a non accogliere le mie proposte!!!! Prrrrr…..
      E: Sei più sgorbutica delle sgorbutiche!!!! Sgrunt!!!!

      Rispondi

  8. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 02, 2013 @ 11:49:06

    E: Che è sto mortorio?
    D: sono senza forze
    E: Come sempre… Sorridi che Gesù ti ama ;D ed, io tvb tanto anche se ti strozzerei 😀

    Rispondi

  9. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 22, 2013 @ 10:10:29

    E: D. quando fai un post nuovo?
    D: Che stress…

    Rispondi

  10. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 18, 2013 @ 07:24:35

    E: Posso fare una domanda?
    D: NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO….. basta con ste domandeeeeeeeeeeeeeeee
    grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
    sono nervosaaaaaaaaaaaaaaaaaa a furia di sentire ste domandeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!
    E: O.o le tue reazioni sono troppo esagerate… nemmeno ti avessi chiesto chissà cosa 😀

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 18, 2013 @ 10:04:17

      Oddio, Ele, sei davvero incredibile…
      Non sai quanto mi sei mancata ieri: sono stata male, ero molto giù, triste, demotivata, stavo anche male fisicamente…
      Oggi, invece, mi hai di nuovo regalato un sorriso…

      Rispondi

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Feb 18, 2013 @ 10:28:37

        Come mai?
        che ti prende? O.o

        Rispondi

        • Deborath
          Feb 18, 2013 @ 10:41:50

          Non lo so che mi è preso, forse un po’ di noia, di stanchezza, di nostalgia di casa, di solitudine, di ansia…
          Anche oggi ho mal di pancia, ma il pensiero di dover andare a lezione mi fa stare un po’ meglio…

          Rispondi

          • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
            Feb 18, 2013 @ 10:43:39

            naturale, stare fuori casa e da sola porta queste cose…
            forza che tutto passa in fretta 😀
            pensa, al lato positivo una volta sarebbe stata durissima niente cellulare, niente pc, niente internet…
            ora, abbiamo tutte queste cose che ci aiutano un pochettino

            Rispondi

            • Deborath
              Feb 18, 2013 @ 10:47:30

              Hai proprio ragione, sarebbe stata davvero dura e poi non ti avrei conosciuto e nessuno mi avrebbe fatto ridere come te: sei proprio una comica nata…
              Ti voglio bene, amica mia preziosissima!!!! ♥

              Rispondi

              • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
                Feb 18, 2013 @ 10:51:55

                seee… una comica non comica…
                io, ho passato un bel fine settimana… ed oggi mentre portavo Simone a scuola avevo unpò di tristezza…
                ma, vabbè… non mi sono nemmeno trovata bene a bere il caffè… pensa

                Rispondi

                • Deborath
                  Feb 18, 2013 @ 11:03:15

                  Tu che non ti trovi bene a bere il caffè????
                  No, questa non si può sentire!!!
                  Non da te, almeno… 😦
                  Posso capire che quando si vive un momento bello è difficile distaccarsene, comprendo la tua tristezza, ma ti invito a ripensare allo scorso fine settimana e a gioire, nonostante tu abbia dovuto cucinare per tutti i tuoi ospiti… 😉
                  Un bacio, gioia e spero che tu possa recuperare presto la tua solita allegria, vitale per tutti quelli che hanno il piacere di conoscerti….
                  Ti voglio bene…

                  Rispondi

  11. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 16, 2013 @ 16:46:08

    E: proviamo la tisonoreica????
    D: invece non proviamo nulla!
    E:perchè?
    D: tanto con non funziona
    E: Che ne sai? hai provato? ti sei informata?
    D: SOldi sprecati lascia stare
    E: Dai, D. s non proviamo non possiamo sapere
    D: Ma, la pianti con ste diete? NOn vedi che sono esaurita di mio?
    E: Uff…. con te non si può mai parlare…
    D: Folle
    E: Pazza
    D: Isterica
    E: Bisbetica grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

    Ah che divertimento dialogare con te 😀

    Rispondi

  12. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 15, 2013 @ 18:09:31

    Sai, a volte tutto ciò di cui hai bisogno sono venti secondi di folle coraggio. Letteralmente, solo venti secondi di audacia imbarazzante. E ti assicuro che ne verrà fuori qualcosa di grande.”
    Benjamin Mee

    Il nostro problema?????
    a noi servirebbe 20 secondi di non follia ahuahauhauhauhauhauhauahuahuahuahauhauahuahuahuah

    Rispondi

  13. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 12, 2013 @ 13:04:57

    E: Sai cos’è la dieta chetogenica?!
    D : La che?
    E : dieta chetogenica?!
    D: Di dieta conosco solo quella che non iniziamo mai…
    E : E la chetogenica cos’è?!
    D: Di genica… conosco solo la carteigenica 😛
    E: D. sei sempre la solita… non mi dai mai le risposte che cerco…
    Ma, come faccio con te?
    D: Mi tieni cosi come sono… molto fotogenica uahauahuahuahauahuahuahauhauahuahauhaah
    E: Quanto mi piace chiacchierare con te 😀
    e, come parlare a me stessa 😀

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 13, 2013 @ 10:56:08

      Bellissimo questo dialogo, Ele, mi hai fatto morire dalle risate!!!!
      Ahhhhhhhhhhh, come farei io senza di te????
      Ti voglio bene…
      Grazie per tutta l’allegria che sia regalarmi, sei davvero un dono prezioso…
      Ti abbraccio stritolosamente… 🙂

      Rispondi

  14. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 08, 2013 @ 14:13:19

    E : Scusa… posso fare una domanda?
    D :Si, fai pure cercherò di non rispondere come una bisbetica.
    E: Il fine settimana torni a casa?
    D: Ma ti pare???? Ho tutti sti soldi da sprecare???? Che ogni fine settimana posso tornare a casa?????? Ma, che razza di domande fai????
    E: Sei troppo bisbetica… 😀

    Rispondi

  15. carla
    Feb 06, 2013 @ 17:58:17

    Mantieni sempre accesi i colori che sono dentro di te. 🙂 Vedi che tutto va per il meglio? Sarà sicuramente un bel periodo, me lo sento.
    Coraggio bel sorriso, noi siamo qui, tienici aggiornati e goditi questo momento.
    Un abbraccio che più forte non si può 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 07, 2013 @ 10:25:34

      Mia dolce Carla, grazie per le tue parole, l’incoraggiamento e la vicinanza…
      Per ora sta andando tutto bene e spero possa proseguire tutto così…
      Ti abbraccio forte anch’io.
      A presto… 🙂

      Rispondi

  16. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 06, 2013 @ 17:26:55

    Posso fare una domanda? ” ma in che mani finiranno i miei figli?
    Deb prrrrrrrrr
    Lo sapevo che ti divertivi 😉

    Rispondi

  17. Carmen B.
    Feb 06, 2013 @ 15:28:43

    Urca… che è un rebus? Per fortuna sono fuori da queste cose… ma se proprio la capisci tutta me la semplifichi? hahahha… ciao Debbyyyyyyyyyyy

    Rispondi

  18. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Feb 06, 2013 @ 14:55:25

    Mamma mia che bisbetica….fortuna che non devi rispondere tu a queste domande….

    Rispondi

  19. Rita
    Feb 06, 2013 @ 13:49:42

    Sicuramente non ti annoierai, Deborath e a me farà piacere avere aggiornamenti simpatici come quello di oggi 🙂 In bocca al lupo! A presto.

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 06, 2013 @ 22:35:59

      Ciao Rita, no, non mi annoierò, del resto non ne avrei il tempo e poi, come si fa ad annoiarsi facendo una cosa che ti piace tanto???
      A presto, al prossimo aggiornamento… 😀

      Rispondi

  20. zebachetti
    Feb 06, 2013 @ 13:22:57

    Semplicemente alluccinante ciao Debby

    Rispondi

  21. *Annamaria*
    Feb 06, 2013 @ 09:38:30

    Stavo pensando anche un’altra cosa… ma in questo periodo non siete ancora tutti insieme? O siete già suddivisi per classi di concorso? Il 17 e il 18 ci sono le prove di quale classe? Sicuro di matematica!
    Perché se siete già suddivisi allora potrebbe anche avere senso la richiesta (anche se… che ci sta a fare questa al TFA se ha potuto fare il concorso? O.o), ma se siete tutti insieme, allora bisogna interrompere le lezioni per almeno 10 giorni e consentire a tutti di partecipare, visto che ogni giorno si tiene una prova diversa!
    Ripeto: che gente!!!!!!! ahahahahah 😀
    Non si rendono conto delle richieste assurde che fanno! 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 06, 2013 @ 10:19:07

      Sì Anna, questo è il periodo comune!!!!
      Questo era fiorentino o toscano, ma non so se era di matematica o di cosa!!!!
      Mio fratello la sua prova ce l’ha il 21!!!!
      Mah….
      Potevano, a questo punto, sospendere proprio e riprendere dopo Pasqua sempre che non creavano problemi a loro, poi, per gli orali del concorso….
      Assurdo!!!!
      La gente è fuori di testa!!!!!

      Rispondi

  22. Sergio Baldin
    Feb 06, 2013 @ 08:08:11

    Che piacere ti sia fatta viva carissima Debby, anche che le tue parole dimostrino una serenità che può significare che ti sei ben sistemata e stai ambientandoti bene.
    E’ vero che colpiscono certe richieste, prima perchè denotano quanta poco spirito di adattamento, ma poi per quanta strada devono fare certe persone per maturare un pò di più, specie se le dobbiamo pensare come future insegnanti!
    Verrebbe da pensare che con simili concorrenti, una come te non dovrebbe aver avversari in future prove selettive, ma è un pensiero che potrebbe racchiudere il pericolo di adagiarsi e non impegnarsi fino in fondo, cosa che sono certo a te non succederà!
    Allora auguri per un buon e proficuo proseguimento, magari la prossima volta ci farai capire un pò anche come ti sei sistemata, così saremo tutti più tranquilli per te! Un abbraccio forte carissima amica, che tutto possa sempre procedere bene!

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 06, 2013 @ 10:16:45

      Ciao Sergetto mio!!!!
      Sì, mi sono sistemata e presto ve ne darò notizie più dettagliate, ora mi premeva più condividere con voi questa parentesi ridicola del momento… 😀
      E’ vero che la gente fa molta difficoltà ad adattarsi e più è vicina al posto in cui si trova a studiare o a lavorare, più si lamenta!!!!
      Proprio questo dicevamo ieri con una ragazza: lei diceva che non aveva mai sentito un calabrese o un siciliano lamentarsi per essere lontani da casa, ma sempre gente che doveva fare 20 km per raggiungere il posto di impiego dalla propria abitazione!!!!
      Mah, è proprio vero che più si ha e meno ci si accontenta!!!!
      Ti bacio, Sergio, con immenso affetto… ♥

      Rispondi

  23. lucetta
    Feb 05, 2013 @ 23:15:30

    A volte la gente parla tanto per parlare…..apre la bocca e gli dà fiato. Quello che fa meno ridere è il fatto che sono domande fatte da persone che dovrebbero a loro volta insegnare….Mah!!!!
    Veniamo a noi adesso. Come ti sei sistemata? Dove? Mi sembri serena, allora devi aver trovato una sistemazione accettabile. Ti penso e ti abbraccio.

    Rispondi

    • Deborath
      Feb 06, 2013 @ 10:10:27

      Ciao Lucetta mia, è vero, il fatto che le domande sian state poste da future insegnanti fa molto meno ridere…. 😦
      Comunque, io, se ci penso, mi scompiscio…. ahahahahahah….
      Che pretese!!!! 😀
      Dunque, sì, mi sono sistemata e pure bene, credo, ho preso un appartamentino a Pescara con un’altra ragazza, vicino all’università, anche se queste lezioni le stiamo frequentando a Chieti e ci spostiamo con l’autobus.
      Adoro andare a lezione e questa vita mi mancava tanto, da troppo tempo ormai…
      Ti voglio bene e prima o poi scriverò un post anche su quest’avventura….
      A presto.
      Ti abbraccio anch’io, forte forte… 🙂

      Rispondi

  24. lella
    Feb 05, 2013 @ 22:49:40

    🙂 🙂 🙂
    troppo belle!!!!
    🙂

    Rispondi

  25. *Annamaria*
    Feb 05, 2013 @ 22:44:42

    Ahahahahahahah 😀
    Fantastiche!!!!!!!!!! 😀
    Questo post mi fa tornare indietro proprio al periodo SSIS! A volte io ed Enza ce le appuntavamo sul quaderno le pillele di saggezzza dei prof o dei compagni di corso e ridevamo per giorni!!!!!
    Ma che gente c’è in giro? O.o
    Sembrano usciti loro dall’uovo di Pasqua!!!! E’ come se non avessero mai messo il naso fuori casa!!!! 😛

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: