Signore…

Signore, tu conosci le mie tristezze, le mie soste, i miei ripensamenti.
A volte sono così ripiegato su di me che non vedo altro:
non vedo più chi sta male, chi è solo, chi è povero, chi è disperato.
Pretendo, con le mie piccole e anguste vedute, di interpretare la storia.
Tu sei stato così umile.
Tu sei stato così lungimirante.

Signore, rivelati a me nella tua potenza di parole e di opere:
insegnami a riconoscere il tuo passaggio,
la fecondità della tua croce, la verità della tua Pasqua.
Perdona la mia arroganza, che vuole sapere,
vuole spiegare: vuole fare a meno della croce.

Signore, tu guidi la storia, e le vicende degli uomini;
sono io colui che è forestiero e non capisce
e non coglie il nesso degli avvenimenti.
Aiutami a contemplare il tuo mistero di amore per me:
tu ti sei consegnato perché mi volevi bene, e sei morto per me.

Signore, indirizza le mie speranze secondo i tuoi disegni.
Insegnami a cercare innanzitutto il tuo regno;
non permettere che mi leghi alle cose che passano;
quando la speranza diventa debole,
quando diventa difficile camminare,
quando tutto sembra inutile, donami la forza della perseveranza.
Di fronte ad ogni sepolcro ricordami sempre che Dio è più grande.

Signore indirizza il mio sguardo verso i segni della tua risurrezione.
Mantieni in me le intuizioni vivaci della fede,
il gusto della preghiera, la passione per la carità.
Possa esprimermi tutti i giorni in un intenso desiderio di conversione.
Mantieni viva la mia vita spirituale, liberami da ogni abitudine di morte, guariscimi…

Signore, manda ancora nella mia vita qualcosa
che mi possa sconvolgere e portare con rinnovata freschezza fino a te.
Io credo, o Signore, di fronte alla miseria del mondo,
di fronte alla fragilità dei miei peccati, che tu sei vivo.
Voglio credere di fronte al dolore del mondo che nulla è impossibile a Dio.

Ti prego, Gesù, rimani vivo nel mio cuore e nei gesti della mia vita.

(dal Web)

Annunci

22 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Donatella
    Ott 24, 2012 @ 20:33:44

    Una preghiera bellissima che ho sentito mia e che mi ha avvicinato tanto al tuo cuore, mia dolcissima amica. Attingiamo sempre da Lui la nostra forza e niente ci mancherà. Un abbraccio immenso ♥

    Rispondi

    • Deborath
      Ott 24, 2012 @ 22:13:45

      Sono contenta che ti sia piaciuta questa preghiera, ha fatto lo stesso effetto anche a me quando l’ho letta e, così, ho decido di postarla qui e condividerla con tutti voi.
      Un abbraccio forte, Dony, e grazie di eserci… ♥

      Rispondi

  2. keypaxx
    Ott 24, 2012 @ 15:46:34

    Una preghiera che è sempre ben accetta. Perchè con la riflessione e con il sentimento possiamo aspirare ad essere migliori.
    Un sorriso per la giornata.
    ^__^

    Rispondi

    • Deborath
      Ott 24, 2012 @ 22:12:00

      Ciao keypaxx, cerco di riallacciare un rapporto che si era un pochino allentato ultimamente, per colpa mia…
      Ma, a volte, è tutto così complicato, così difficile…
      Grazie di esserci…
      Buona serata…

      Rispondi

  3. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Ott 24, 2012 @ 09:59:05

    cara amichetta… lontanetta…
    SOLO LUI conosce le sofferenze del tuo cuore, della tua vita… perchè SOLO LUI ha sofferto più di tutti noi in questa terra e tutt’oggi soffre vedendo come è ridotta l’umanità.
    Confida SOLO In LUI perchè SOLO LUI può darti ciò che il tuo cuore desidera: pace, gioia, amore. SOLO LUi può riempire quel vuoto che c’è nel tuo cuore…
    SOLO LUI:.. può farlo… con il suo immenso e sublime amore… SOLO LUI
    non con un amore umano, terreno… ma, con il SUO UNICO AMORE…. che nessuno su questa terra è mai riuscito ad imitare.
    Confida SOLO IN LUI…
    Ger 17:7 Benedetto l’uomo che confida nel SIGNORE, e la cui fiducia è il SIGNORE!
    affidati a LUI , credi in LUI in SPIRITO e VERITA’ e LUI agirà nella tua vita.
    Gv 4:23 Ma l’ora viene, anzi è già venuta, che i veri adoratori adoreranno il Padre in spirito e verità; poiché il Padre cerca tali adoratori.
    Gv 4:24 Dio è Spirito; e quelli che l’adorano, bisogna che l’adorino in spirito e verità».

    Mt 11:28 Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo.

    DIO TI BENEDICA E TI ILLUMINI MOSTRANDOTI COME EGLI E’

    TVB

    Rispondi

    • Deborath
      Ott 24, 2012 @ 22:08:08

      Grazie mille, Ele, per le tue parole, tu ne sembri sempre così sicura, anche io lo sono a volte, altre volte, invece, non lo sono affatto, allora mi sento persa, sola, smarrita… 😦
      Prega per me, per noi, per favore…
      Dio benedica anche te e tutti i tuoi cari…
      Ti voglio bene… ♥

      Rispondi

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Ott 25, 2012 @ 10:41:38

        Debby… biondina mia alle volte nera 🙂
        io, ho creduto in un DIO VIVENTE,,,,
        un DIO che nonostante le difficoltà che ho passato nella mia vita mi ha sempre sostenuta… non lasciandomi mai…
        quando io, non lo scorgevo… LUi era li a sostenermi… non mi ha mai abbandonata…
        sono stata io ad allontanarmi da LUI… ma, LUI mai da me…
        io e la mia famiglia abbiamo passato momenti brutti… dopo la nascita di Simone, e , quella prova è durata tantissimo per noi…
        disoccupati entrambi… perchè la ditta di mio marito aveva chiuso… io con un contratto CO.CO.Co… dopo la scadenza ed incinta chi ti rinnovava il contratto?
        E, in questo… Simone la gioia della nostra vita… che DIO ci ha voluto donare dopo 4 anni di matrimonio ( desiderato da subito, arrivato nel momento di difficoltà economica ) al momento della dimissione dall’ospedale ci hanno detto che ha un problemino al cuore ( risolvibile solo con un’operazione , ma noi, stiamo tutt’oggi pregando che intervenga il medico dei medici… COLUI che può fare l’impossibile )
        In tutte queste difficoltà… DIO il mio PADRE CELESTE, ci sostiene ogni giorno…ed io sono certa che sono una SUA FIGLIA e LUI non mi lascerà mai sola… LUI asciuga ogni mio pianto e dolore… e, mi porterà la gioia in tutto…
        ed, anche nelle difficoltà io posso solo ringraziarLO per come LUI mi sta accanto…
        Io so che DIO è l’UNICO che può starmi vicino… L’UNICO che comprende anche il mio caratteraccio e cerca di modellarmi come LUI vuole…
        Io, posso solo darti un consiglio…. credi in LUI con tutto il tuo cuore… PREGA solo LUI e LUI ti darà la libertà che cerchi…
        SOLO LUI può darti ciò che vuoi…

        At 16:31 «Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato tu e la tua famiglia».

        Debby, credi e prega solo L’UNICO DIO VIVENTE che può operare nella tua vita, nel tuo cuore… colmandolo e riempendo quel vuoto….
        nel nostro cuore che un vuoto… tutti abbiamo questo vuoto… questo vuoto è fatto a forma di GESù…
        Solo chi crede e si affida a LUI completamente potrà riempire questo vuoto e finire il puzzle del nostro cuore…
        Apri la porta del tuo cuore a COLUI che può ogni cosa…
        Debby, LUI ti ama… e vuole farti una sua figliuola al 100%
        bacio tesorina biondina 🙂

        TVB… spero che le mie parole non ti feriscono… non vorrei mai… perchè io, anche sto km lontana da te… tengo moltissimo a te e alla tua gioia…

        Rispondi

        • Deborath
          Ott 26, 2012 @ 20:52:55

          Mia dolce Ele, come potresti mai ferirmi???
          Mi hai detto delle cose così belle e con una tale dolcezza!!!!
          A volte invidio profondamente la tua fede…
          A volte mi sembra di averla anch’io, altre volte la perdo un po’ per strada, poi la ritrovo e, allora, sto meglio…
          Spero davvero di cuore che il problema di Simo si possa risolvere, te lo auguro davvero…
          Ti voglio bene, amica mia e lo so che me ne vuoi tanto tanto anche tu, anche se siamo così lontane, fisicamente, ma non con il cuore e lo spirito… 🙂

          Rispondi

  4. Sergio Baldin
    Ott 24, 2012 @ 08:52:36

    Ed io vengo dal post di Lucetta, alle ragioni della preghiera, che mi ha fatto pensare ad una tutta per te, per trovare ora, proprio qui da te, una preghiera ancora più bella come proposito per le nostre giornate!
    Nella mia preghiera cìè anche Ia speranza di poter sentire buone notizie.
    Che la mia dolcissima Debby ne possa trarre grande conforto e speranza, perchè tutto si possa risolvere nel migliore dei modi.
    Ti abbraccio forte forte, ti mando tutto il bene che ti voglio!

    Rispondi

    • Deborath
      Ott 24, 2012 @ 22:03:26

      Grazie mille Sergio e, credimi, il bene che mi vuoi si sente tutto…
      Continua sempre a pregare per noi, per favore, non ci mollare!!!
      Ti voglio bene anch’io… ♥

      Rispondi

  5. lucetta
    Ott 23, 2012 @ 21:20:58

    E’ tutta la mattinata che “vi” penso e nel tardo pomeriggio mi è venuto spontaneo postare “PREGA” ,poi apro la posta e vedo il tuo post. In qualche maniera LUI mi risponde sempre.Ho chiesto, ho bussato, mi sono fidata e sono stata ascoltata. Continuerò a bussare, a chiedere, a sperare.
    Ti abbraccio.

    Rispondi

    • Deborath
      Ott 24, 2012 @ 22:01:56

      Sai, Lucetta, anche a me risponde e spesso mi risponde attraverso di te, con le tue parole, le tue mail, tu sei il suo strumento preferito per raggiungere me…
      Grazie per tutto e per portarmi sempre i Suoi messaggi… ♥

      Rispondi

  6. Rita
    Ott 23, 2012 @ 19:12:04

    E’ il tuo cuore che parla ,,, e il Signore ti ascolta. Mi unisco alla tua preghiera e con te confido nel Signore. Ti abbraccio Deborath.

    Rispondi

  7. *Annamaria*
    Ott 23, 2012 @ 12:30:53

    De… amica mia lontana…
    ti mando un cuoricino ♥

    Rispondi

  8. Rebecca Antolini Pif
    Ott 23, 2012 @ 10:08:01

    Cara Debora, la fede proprio rende vivo il credo… importante e sempre cercare il dialogo con il nostro Creatore, per darci la forza ad continuare … ti abbraccio con amicizia Pif

    Rispondi

  9. arthur
    Ott 23, 2012 @ 10:04:07

    Esiste un momento in cui, dedicandoci alla preghiera, dedichiamo del tempo prezioso a noi stessi.
    Ciao Deborath.

    Buona giornata.

    Rispondi

    • Deborath
      Ott 24, 2012 @ 21:56:01

      Mio caro Arthur, è vero quello che dici anche se io, ultimamente, non mi ci dedicavo da un po’…
      Sai, attraverso dei momenti “di deserto”, come di solito li definisco io: momenti in cui sento Dio talmente tanto lontano da sembrarmi di non averlo mai incontrato… ed è così triste, così duro, così difficile…
      Ciao Arthur, buona serata… ♥

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: