Il Piccolo Principe


“Gli uomini coltivano 5000 rose nello stesso giardino… e non trovano quello che cercano… e tuttavia quello che cercano potrebbe essere trovato in una sola rosa o in un po’ d’acqua. Ma gli occhi sono ciechi. Bisogna cercare col cuore!”
(Antoine de Saint- Exupèry)

Annunci

139 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. arthur
    Mag 06, 2012 @ 14:13:06

    Ormai da un po’, sto tentando di tradurre Il Piccolo Principe in Siciliano, l’avevo messo privatamente sul mio blog, ma ho pensato di rispolverarlo nel frattempo che mi decida a completarlo.
    Se vuoi dare un’occhiata… http://ilmondodiarthur.wordpress.com/u-principi-picciriddu/

    Rispondi

  2. silvianovabellatrix
    Apr 23, 2012 @ 22:43:57

    Già, il probelema è che non tutti hanno il cuore….:(

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 24, 2012 @ 09:09:18

      Come darti torto?
      Purtroppo è proprio così cara Silvia, ma noi dobbiamo sempre cercare di circondarci di gente che non ha solo un cuore, ma anche la giusta sensibilità per metterlo in moto…
      Ti abbraccio forte forte… 🙂
      Buona settimana…

      Rispondi

  3. carla
    Apr 23, 2012 @ 11:08:04

    Un libro fantastico.
    Buona giornata Deborath e complimenti per il Tuo blog.

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 23, 2012 @ 19:42:04

      Ciao Carla, benvenuta!!!!
      Sono molto contenta che il mio blog ti sia piaciuto; ti invito a tornare pure quando vuoi, a me fa davvero piacere…
      A presto, spero… 🙂

      Rispondi

  4. Sergio Baldin
    Apr 18, 2012 @ 10:20:26

    Cara Debby, se non l’ho letto in altra età, tanto meno adesso leggerò libri di questo tipo, con tutto il rispetto per l’opinione di tanti amici che ne sono entusiasti.
    Forse si tratta di cosa si cerca nei libri, perchè io cerco svago, evasione, immergermi in altre realtà, in altre epoche, farmi avvincere da vicende che coinvolgono e trascinano, la filosofia della vita preferisco cercarla e studiarla dalla vita reale di tutti i giorni, concreta e dai momenti che si possono presentare opportuni per questo.
    Di rose ce ne sono parecchie, pure assai fragranti, belle ed attraenti, il pericolo è solo quello di confondersi troppo dai loro effluvi e colori, magari quando il profumo di quella che si ha vicino a se, sembra un pò evaporato ed la tinta sbiadita.
    Adesso ho capito il postino di Eleonora, ha visto il suo simbolo di WP!
    Ciao cara Debby, un abbraccio grande per il sorriso di sempre!

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 18, 2012 @ 14:08:58

      Nooooo, Sergio, perchè dici così????
      Mai dire mai, magari te lo regalano e scopri che si legge in un giorno e decidi di perdere questo giorno, per poi scoprire che è un testo stupendo e deciderai di ritornarci su e capirai che ne valeva davvero la pena….
      Fidati!!!!
      Un abbraccio fortissimo e grazie mille per esserci…
      TVB… 🙂

      Rispondi

      • Sergio Baldin
        Apr 18, 2012 @ 14:25:03

        Mia cara Debby, credimi che il mio non è un disprezzo per il libro ed il suo contenuto, né tantomeno per gradisce leggerlo, anzi, credo che chi fa di queste letture siano persone di grande sensibilità.
        Solo che io so che non riuscirò mai a leggere libri di questo genere, perchè è altro che mi piace trovare in quel che amo leggere, e sono uno che legge sempre, almeno nel tempo libero che mi posso permettere!
        Se ti mandassi l’elenco dei miei circa 2500 libri, capiresti subito che non sono il tipo di lettore che pensi e che potrebbe leggere Il piccolo principe.
        Ti abbraccio anch’io, grazie per l’affetto che mi dimostri sempre e che è del tutto ricambiato!

        Rispondi

  5. Rita
    Apr 18, 2012 @ 09:17:05

    Non credo proprio che il “Il Piccolo principe” sia una favola per bambini. E’ un libro tutto da leggere e da meditare. E’ piccolo ma contiene tante verità. Ciao Deborath. Credo che, come me, resterai eternamente bambina.

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 18, 2012 @ 14:06:26

      Non lo credo neanch’io, Rita…
      Il piccolo principe serve più a noi adulti che ai bambini che certe verità le sanno già perchè sono ancora impresse nel loro cuore…
      Credo però anch’io che rimarrò sempre un pò bambina, proprio come te… 🙂
      Un abbraccio forte forte… 🙂

      Rispondi

  6. *Annamaria*
    Apr 17, 2012 @ 21:51:40

    ahahahah 😀
    Grandissima Ele!!!!!!!!!!!!!!! 😀
    Appena ho letto il titolo del post ho iniziato a cantare la canzone del cartone animato e pensavo di commentare per chiedere a Deborath se lei lo aveva mai visto da piccola!!!! 😀
    L’avranno fatto solo una volta… non me lo ricordo molto bene, ma la canzoncina mi è rimasta in testa… quel bambino sul pianeta piccolo con la rosa… peccato che non l’abbiano più rifatto…

    Rispondi

  7. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Apr 17, 2012 @ 18:16:04

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 17, 2012 @ 18:56:01

      Volevo fare copia e incolla delle parole, ma non me lo ha fatto fare!!!!
      Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr…………….. rrrrrrrrrrrrrr………… rrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr……………..

      Rispondi

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Apr 17, 2012 @ 19:14:42

        SSSSSSSIIIIIIII 😀 GRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

        Piccolo piccolo principe, sul tuo pianeta felice tu stai
        Piccolo piccolo principe, il tuo pianeta è piccolo sai

        Vivi felice sul tuo pianeta, piccolo principe grande poeta
        E fai amicizia con l’unica rosa, che è un po’ superba ma bisognosa
        Del grande affetto che le puoi dare, mentre l’annaffi col tuo parlare

        Piccolo piccolo principe, sul tuo pianeta felice tu stai
        Piccolo piccolo principe, che vita lieta trascorrere sai

        Anche i vulcani pulire tu sai, ed uno è spento ma non si sa mai
        Passano i giorni ed i tramonti, ma nulla di nuovo agli orizzonti
        E così un giorno la curiosità, il tuo pianeta lasciare ti fa

        Piccolo piccolo principe, dal tuo pianeta così te ne vai
        Piccolo piccolo principe, su che pianeta tu arriverai?

        E per andartene dal tuo pianeta, piccolo principe biondo poeta
        spicchi un gran salto così pigliando, un grande uccello che stava volando
        Nel il cielo azzurro senza frontiere, già nuovi mondi tu puoi vedere

        Piccolo piccolo principe, nuovi pianeti vedere potrai
        Piccolo piccolo principe, che giorni lieti passare saprai

        Quante avventure principe biondo, prima di giungere nel nostro mondo
        Parecchie comete hai cavalcato, tanti pianeti hai visitato
        Ora ti aspetto biondo poeta, vieni a trovarmi sul mio pianeta

        Piccolo piccolo principe, sul mio pianeta lo so arriverai
        Piccolo piccolo principe, biondo poeta con me giocherai

        Ciao, ciao, ciao, ciao, ciao, ciao!

        Rispondi

  8. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Apr 17, 2012 @ 18:14:27

    siccome tu, non conosci il cartone animato 😀
    ascolta la sigla…

    Rispondi

  9. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Apr 17, 2012 @ 18:11:29

    bellissimo anche il cartone animato 😀

    Rispondi

  10. lupus.sine.fabula
    Apr 17, 2012 @ 17:05:36

    E’ forse il libro più incantevole che io abbia mai letto; ogni riga è un insegnamento che colpisce dritto al cuore..

    Rispondi

  11. Claudio's
    Apr 17, 2012 @ 16:13:28

    Il piccolo Principe è un grande libro!!!
    E’ la favola dell’Eterno Fanciullo/a e il loro rapporto con la realtà!
    Ci sono persone che nella loro Vita rimangono Eterni fanciulli/e non crescendo mai, non incontrando mai la loro Ombra, negandola, creando nel loro inconscio un mondo di fantasia, di ideali che molto spesso urtano con l’impatto duro della realtà, laddove, come nel libro citato, il piccolo principe riesce a toccare con i suoi piedi la madre terra!.
    Gli Eterni fanciulli/e come il piccolo principe, sonmo però sempre in volo, viaggiano…
    …Esiste un libro che si può affiancare al testo prezioso che ci suggerisce la dolce Debby:

    Von Franz “L’ETERNO FANCIULLO”

    che interpreta in chiave analitica Junghiana la favola di Exupèry.
    Buona Lettura e Grazie alla carissima Debby, che ci ha avvicinato ad una lettura profonda della nostra psiche!

    C.

    Rispondi

  12. Donatella
    Apr 17, 2012 @ 14:15:58

    Non l’ho mai letto questo libro e forse è proprio arrivato il momento…questo pensiero mi ha colpito molto, è bellissimo…un bacione mia dolce Debby♥

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 17, 2012 @ 14:28:16

      Mia cara Donatella, sai, credo proprio che tu non possa perderti questo libro: è stupendo…
      E’ una favola per bambini, ma per noi adulti è molto molto più profondo…
      Sai, forse la prossima settimana, mio fratello verrà a Catania, magari vengo anch’io con lui, così, forse, sarà possibile incontrarci di persona, mi farebbe davvero molto piacere… 🙂
      Ti voglio bene… ♥

      Rispondi

  13. Rebecca o semplicemente Pif
    Apr 17, 2012 @ 14:09:34

    Si , con il cuore e con amore… altrimenti non vediamo le cose essenziale… abbi una serena giornata ti abbraccio Pif

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: