La ricetta segreta

L’altra sera con la mia famiglia, Titty (la ragazza di mio fratello) e sua mamma siamo capitati in un negozio che vendeva tutte le decorazioni natalizie ed io ho trovato una splendida tortiera a forma di stella, sennonché, quando vado a pagare, ecco che spunta il genio della lampada della cassiera:
“Scusi, signorina, ma c’è una ricetta particolare da fare con questo stampo???”
“No, che io sappia no, perché?”
“No, sa, perché io sono una patita di dolci, mi piace moltissimo farli e, siccome ho visto che tutti stanno comprando questo stampo, mi sembrava che era adatto per un tipo particolare di torta, pensavo ci fosse una ricetta speciale!”
“No no, non credo proprio!”
“Ah, va bene!”
Ed io, uscendo dal negozio, allibita mi sono detta: “E meno male che sei una patita di dolci!!!! Ma non ti viene in mente che siamo sotto Natale e che questo, magari è uno stampo natalizio??? E poi, da quando in qua una torta di può fare in una teglia rotonda ed in una quadrata no o in una a stella o in una a forma di orsetto?????”
Mah…
La gente è proprio strana!!!!
Mia cognata era piegata in due dalle risate, forse perché mi ha visto in faccia: ebbene sì, avevo l’espressione del punto interrogativo!!!!!!
Ahahahahah….
Poi, Giusy (una segreta lettrice di questo blog che passa e spassa, a suo dire quasi tutte le sere, senza lasciare traccia), mi ha dato la ricetta di questa torta fantastica ed ho deciso di provare il mio nuovo stampo e questo è il risultato:

Beh, che ve ne pare?
Ne offro una fetta a tutti voi…

Annunci

58 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ili6
    Dic 19, 2011 @ 15:10:46

    ne è avanzato un briciolo? perchè io sarei pronta a gustarlo…Mhmmm…
    🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 19, 2011 @ 16:32:01

      Ops…. 😦
      No, mi spiace… 😦
      Marirò, sei arrivata troppo tardi: questi golosoni dei miei blog amici se la sono sbafata tutta!!!! 😉
      Un bacio e grazie di essere passata… 🙂

      Rispondi

  2. silvianovabellatrix
    Dic 16, 2011 @ 21:44:32

    Ma che bella torta!! Sai che una volta anch’io mi dilettavo di dolci?? Però non facevo domande idiote come quella commess….ahahahah…:D
    Lo stampo a stella e la tua ricetta mi tentano…uhmmm, ..se trovassi un po’ di tempo libero….:(
    Un caro saluto dolcissima, di fretta come al solito , sperando di poter ripassare con molta più calma 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 17, 2011 @ 21:33:10

      oh, Silviettaaaa!!!!
      Come mai non avevo ancora risposto a questo tuo commento???
      Ero certa di averlo fatto, invece no!!!
      La testa mi sta proprio abbandonando!!!!
      Grazie di esser passata, nonostante il tuo pochissimo tempo: sono certa che recupererai nelle tue ferie natalizie… 😉
      Visto che carina la mia torta a stella????
      Però, attenta!!!! Per questo stampo ci vuole solo una ricetta speciale!!!! 🙂 Altrimenti non viene fuori niente!!!!
      Ahahahah….
      Un bacio e a presto, io ti aspetto sempre… 🙂

      Rispondi

  3. Chris
    Dic 14, 2011 @ 16:05:40

    Ma che bella l’idea di tagiare la torta in due stadi, non l’avevo mai pensata ne vista. Grazie per avermi ispirato…purtroppo adesso ho una voglia di mangiarmene una fetta che tu non puoi neppure immaginare 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 15, 2011 @ 08:09:44

      Ciao Chris, che bello ritrovarti???
      Ma davvero tu non avevi mai visto una torta farcita prima???
      Pensa, qui da noi le torte, soprattutto quelle di compleanno hanno tutte la crema in mezzo, a volte sono tagliate anche in 3 dischi ed hanno 2 diversi tipi di crema, mentre quella che di solito fanno a me per il mio compleanno perchè sia la mia famiglia che il mio ragazzo sanno che è la mia preferita, è così composta: una base di pasta sfoglia, crema pasticcera con in mezzo i frutti di bosco, pan di spagna, altra crema come prima, altro strato di pasta sfoglia, altra crema (ma stavolta senza frutti di bosco) e sciroppo alla fragola sopra, tutta circondata di panna!!!!!
      Davvero fantasmagorica!!!!! 🙂
      Un abbraccio e spero che deciderai, prima o poi, di provare la ricetta o di fare uno dei tuoi viaggi in Calabria per fare una di quelle splendide recensioni che ci sono sul tuo blog e che trattano l’argomento di “come si mangia”… 😉
      Un abbraccio e a presto… 🙂
      Grazie di esser passato…

      Rispondi

  4. *VαLє Kια*
    Dic 13, 2011 @ 10:12:24

    Ciao Deborath!!
    Ma che bella torta!!
    Grazie mille per la fettina che ti prendo lesta lesta!!
    E’ un periodo un pò buio nella mia vita, non c’è posto per le festività, per addobbare l’albero, per gioire del ritrovarsi in famiglia…
    Non c’è più la mia famiglia… senza zii e senza nonna…purtroppo!

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 13, 2011 @ 14:16:52

      Ciao mia dolcissima Vale, vengo adesso dal tuo blog, dove ho letto l’ultimo tuo tristissimo post…
      Sono uscita in silenzio e non ho lasciato nessun commento: non si sa mai cosa dire in questi casi… 😦
      So cosa significhi perdere una persona cara, conosco bene lo strascico di dolore che si è costretti a portare per mesi, per anni, per una vita intera…
      Ti lascio solo un abbraccio stretto stretto che possa portarti una parvenza di calore… 😦

      Rispondi

  5. Trafficante di Sogni
    Dic 12, 2011 @ 18:53:44

    Ciao Deboruccia… sono passata x un salutino veloce…
    baci, Barby!

    Rispondi

  6. fabiana
    Dic 12, 2011 @ 16:12:47

    Che bella!
    E che buone doveva essere:
    dico doveva perché di certo non c’è più nulla!
    Hai usato la ricetta speciale? 🙂
    Perché no, magari ci sono ingredienti che prendono la forma di stella,
    sotto Natale!? 🙂
    Ciaooooooo!
    Coem si fa a sottoscrivere il tuo blog?
    Non so nemmeno cosa significhi …

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 12, 2011 @ 20:10:30

      Ciao Faby: sì sì, era veramente molto buona!!!! 🙂
      Per quanto riguarda la sottoscrizione, significa che è come se facessi una specie di abbonamento: ti arriva una mail ogni volta che pubblico un nuovo post o che arrivano dei nuovi commenti (credo, per quest’ultima cosa non ne sono proprio certa… 🙂 )
      Comunque, per farlo basta che vai in alto, sulla striscia grigia, accanto alla scritta “i colori dell’a…” c’è scritto Follow o unfollow… Cliccaci su e ti “abboni”, sempre se non l’hai già fatto…
      Un bacio e buona serata… 🙂

      Rispondi

  7. Donatella
    Dic 12, 2011 @ 14:18:48

    Gnammmmm…ma lo sai che i dolci sono il mio punto debole?? Soprattutto al cioccolato…non sono brava a farli ma in compenso bravissima a mangiarli!!! 😀 Anzi attenzione a non lasciarla in giro questa torta stupenda perchè la faccio sparire in un attimo…
    🙂
    Mi ha fatto ridere la cassiera intelligentona…a proposito Debby, visto che sei un’esperta di dolci ne approfitto per chiederti: ma con uno stampo a forma di stella che tipo particolare di dolci si può fare?? Ahahahaha 😀 😀 😀
    Grazie per la squisitezza e un abbraccio!

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 12, 2011 @ 19:45:24

      Ciao Dony mia… 😀
      Hai visto che bella???
      Era anche superbuona!!!!
      Spero di poterne condividere una fetta con te un giorno…

      Per quanto riguarda la ricetta per lo stampo a stella, mi dispiace per te, ma è una ricetta segretissima che non posso darti perchè è come i messaggi dell’ispettore Gadget: “si autodistruggerebbe in 30 secondi” e non faresti neppure in tempo a leggerla….
      ahahahah… 🙂
      Un bacio enorme e a presto!!!!

      Rispondi

  8. GIUSY
    Dic 12, 2011 @ 13:57:31

    Eccomi di nuovo ora che ho imparato come si fa….. prossimamente imparerò anche a fare tutte quelle simpatiche faccine che vedo in giro!!! dai pure le ricette ai tuoi amici non sono gelosa anzi!!!! ciao ciao

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 12, 2011 @ 14:12:56

      Mia cara Giusy, ho notato che hai anche sottoscritto il mio blog, così ti arriverà una mail per ogni nuovo post pubblicato… 😀
      GRAZIEEEEEE!!!!! ♥
      Che carina che sei!!!!
      Mi fa davvero molto piacere… 🙂
      Avrai notato che avevo già scritto la ricetta, ma se fossi stata gelosa, l’avrei rimossa… 🙂
      A presto e, ora che hai imparato, ti aspetto davvero a commentare anche i post che ogni sera ti diletti a leggere…
      Un bacio e buona giornata… 🙂

      Rispondi

  9. Gabriele
    Dic 12, 2011 @ 11:32:01

    YUM!!! e anche GNAM GNAM!
    Me ne mangerei giusto una fetta! Proprio bella sotto natale!

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 12, 2011 @ 14:07:46

      Mi dispiace molto che non abitiamo nello stesso paese, altrimenti ti avrei invitato per un bel caffè ed una fetta di torta!!!!
      a presto, Gabriele…
      Un sorriso… 🙂

      Rispondi

  10. Sergio Baldin
    Dic 12, 2011 @ 10:53:57

    Carissima Debby, già ad occhio mi ingolosiva, ma vedendo ora gli ingredienti non posso che dire che deve essere buonissima, a prescindere dalla forma!
    Mi sembra abbia pure il giusto equilibrio e che non sia troppo asciutta, come ad esempio una torta margherita, che tende a far ingozzare.
    La tua è quasi quasi una zuppa inglese, con in più la panna!
    Poi si fa pregustare già dall’aspetto e qui la forma contribuisce sicuramente a renderla ancora migliore!
    Trovo sempre più spesso donne brave a far dolci ed in questo tu, a quanto pare non manchi affatto di eccellere!
    Brava e mi raccomando ora di ricordarti che avevi certo obiettivi e non so quanto si concilino con dolci di questo tipo, anche se non val la pena di sacrificarsi troppo.
    Un bacione e buon lunedì!

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 12, 2011 @ 14:06:39

      Ciao amico mio, è con grande dolore che devo annunciarti che ho da tempo rinunciato ai miei propositi di diventare una silouette….
      Penso che, ormai, non tornerò mai più ad esserlo… 😦
      Per ora mi dò ai dolci, che, da sempre, sono la mia passione (più farli che mangiarli, in realtà) e tra qualche giorno partirò con i miei tradizionali biscottini di Natale….
      Un bacio e grazie della tua presenza sempre molto gradita e costante…
      Ti abbraccio e ti auguro una buona settimana… 🙂

      Rispondi

      • Sergio Baldin
        Dic 12, 2011 @ 14:39:31

        Immagino che Pietro sarà d’accordo e questo è l’importante.
        Se poi vuoi anche la mia opinione, sinceramente per me le donne sono preferibili morbide, quindi con qualche chilo in più, che ossute come delle mannequin!
        Poi è anche meno facile veder sorridere una magra, hanno spesso il viso che esprime patimento e non gioia di vivere!
        Ed il tuo sorriso è una caratteristica imperdibile, mia carissima amica!
        Ancora un bacione per abbondare anche qui! Ciao Debby!

        Rispondi

        • Deborath
          Dic 12, 2011 @ 19:59:02

          mmmm… e no, il mio Pietro non è poi così tanto d’accordo: a suo dire perchè ci tiene alla mia salute… 😦
          Comunque, pazienza, se ne farà una ragione, o almeno spero….
          Un abbraccio fortissimo ed è vero che le magre ( a meno che non lo siano proprio di costituzione) non ridono mai!!!!
          Che tristezza!!!!!

          Rispondi

  11. fc70
    Dic 11, 2011 @ 22:01:25

    mmm….sicuramente è buona come tutte le tue fantastiche ricette. Un bacio
    Francesco

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 12, 2011 @ 07:10:08

      Ciao cuginetto mio bello!!!!
      Grazie mille per il complimento e per il commento che, tra l’altro, mi ha fatto ricordare un tuo vecchio messaggio su fb, nel quale mi chiedevi le ricette dei biscottini di Natale….
      Perdonami, ma mi era completamente passato di mente, appena consegno la relazione per il Master on line che sto frequentando, ti scrivo tutto…. Promesso….
      Un bacio enorme a tutti voi…
      Ti voglio bene… ♥

      Rispondi

  12. *Annamaria*
    Dic 11, 2011 @ 18:52:43

    Io non sono brava in cucina, non ho mai fatto un dolce e forse mai lo farò… ma una domanda del genere ha fatto ridere anche me! 🙂
    Ma da quando la ricetta è legata alla forma della teglia? Un pan di spagna nella teglia rettangolare è diverso dal pan di spagna nella teglia tonda? mah… che gente!!!
    ahahahahah 🙂
    La torta comunque sembra davvero essere super buonissima!!!! 😀

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 11, 2011 @ 20:26:10

      Anna Anna Anna!!!!
      MAI dire mai!!!! 😉
      La torta era davvero buona, te l’assicuro, e penso che sarebbe stata buonissima, anche se fosse stata solo quadrata…
      Tu che ne dici????
      Ahahahah… 🙂

      P. S. Ti ci voleva la torta per farti tornare da queste parti, eh???? Golosona!!!! 😉

      Rispondi

      • *Annamaria*
        Dic 11, 2011 @ 20:36:58

        Ma che dici??? Io non lo so… il sapore è dovuto all’alta concentrazione degli ingredienti nelle punte della stella!!!! Forse la teglia rettangolare ci può stare, ma devi mangiare solo gli angoli!!!! In quella tonda, però, non si potrebbe fare mai: sarebbe immangiabile!!!! 😛
        Ebbene sì, sono facilmente conquistabile con una bella (e buona) torta! Anche da Nocent ho commentato solo il post in cui c’era una torta! 😉

        Rispondi

        • Deborath
          Dic 11, 2011 @ 21:21:15

          Ahahahahah… Ed ora che lo sappiamo!!!! Quando vedremo che sei latitante, provvederemo con un bel buffet di dolci!!!! 🙂
          Comunque la concentrazione negli angoli mi convince mooooolto!!!!!
          Ahahahahah… 😀

          Rispondi

  13. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Dic 11, 2011 @ 17:15:09

    Bè… certo che sei una tipina!!!
    Nemmeno, più una domanda possono farti?????
    Scusa, ma a noi non dai la ricetta??? che ti ha dato la tua amica Giusy…
    sai, io ho una teglia a forma di pino…. chi lo sà… magari può andare per questa ricetta 😉 😉
    uuuuuuuuuuu, quanto mi piace prenderti in giro….
    però dammi lo stesso la ricetta 😛
    baci, alla mia bella biondina alle volte nera 🙂 🙂 🙂 🙂

    Rispondi

  14. angelonocent
    Dic 11, 2011 @ 12:07:15

    LA RICETTA SEGRETA DI UN ARRESTATO A CORINTO:

    “16
    Siate sempre lieti.
    17Pregate continuamente, e 18 in ogni circostanza ringraziate il Signore. Dio vuole che voi facciate così, vivendo uniti a Gesù Cristo.
    19 Non ostacolate l’azione dello Spirito Santo.
    20 Non disprezzate chi profetizza: 21esaminate ogni cosa e tenete ciò che è buono.
    22 State lontani da ogni specie di male.

    Auguri e saluti

    23 Dio, che dona la pace, vi faccia essere completamente degni di lui e custodisca tutta la vostra persona, – spirito, anima e corpo, – senza macchia, fino al giorno in cui verrà il Signore nostro Gesù Cristo.

    24 Potete fidarvi di Dio: egli vi ha chiamati e farà tutto questo.”

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 11, 2011 @ 20:02:13

      Ciao Papiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!
      L’ho letta io oggi questa lettura…. 🙂
      Ma la frase che maggiormente mi ha colpito, mi è rimasta impressa e sentivo rivolta a me è questa : “Vagliate ogni cosa e tenete ciò che è buono.”
      Un bacio.
      Ti voglio bene… 🙂

      Rispondi

  15. Rita
    Dic 11, 2011 @ 10:41:27

    Anch’io sono una patita di dolci, ma preferisco soprattutto mangiarli. La pasticciera di casa, cioè mia figlia, mi ha riferito che se il ripieno lo fai mescolando Nutella e mascarpone la torta è ancora più buona! Ha pure detto che a breve la preparerà…. ti farò sapere! Buona domenica e ,,,, non mangiare troppo! 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 11, 2011 @ 19:59:18

      Ahahahah… 😀 Rita, tu sei come la mia mamma: pure lei è una patita mangiatrice di dolci…. 😉
      Dì a tua figlia che proverò la “sua” versione, ma posso assicurarti che anche così era spettacolare: sarà che io ADORO la panna… ♥_♥
      Un bacio e a presto…

      Rispondi

  16. Rebecca o semplicemente Pif
    Dic 11, 2011 @ 05:59:35

    Buongiorno ti auguro un sereno terzo avvento in famiglia,
    con sincera amicizia Rebecca

    Rispondi

  17. ester
    Dic 10, 2011 @ 21:30:14

    voglio la ricetta!!!!!!!

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 11, 2011 @ 08:17:04

      Ciao Esterina!!!!
      Che piacere averti qui: ti invito a fare un giro nei vari post se ti va e se ti fa piacere, sono certa che troveresti tante cose che ti potrebbero piacere… 🙂
      La ricetta te la copio qui, sperando che l’ideatrice, Giusy, non ne sia terribilmente gelosa… 🙂

      TORTA NUTELLA E PANNA

      per la base:

      g 160 di farina
      g 150 di zucchero
      3 uova
      200 ml di latte
      3 cucchiai di Nutella
      1 bustina di lievito

      per la farcitura:

      250 ml di panna da montare
      3 chucchiai di Nutella

      Amalgamere le uova con lo zucchero, aggiungere il latte, la Nutella e la farina mischiata con la bustina di lievito facendola cadere da un colino.
      Foderare una tortiera con carta da forno e versare il composto.
      Cuocere in forno a 180° gradi per 30 minuti. Fare la prova stecchino.
      Farla freddare e nel frattempo montare la panna.
      Poi dividere a metà e spalmare sulla parte inferiore della torta a piacere la Nutella
      sopra la Nutella spalmare la panna e ricoprire con l’altra metà.
      Spolverizzare di zucchero al velo.

      Ed eccola pronta da gustare; il giorno dopo è ancora più buona…

      Un bacio e grazie infinite per la visita!!!! 🙂
      Buona domenica!!!!

      Rispondi

  18. GIUSY
    Dic 10, 2011 @ 20:44:47

    Questa volta un commento devo proprio lasciarlo…!!! BRAVISSIMAAAAAAAAAAA!!!
    Hai visto è facilissima da fare e a quanto vedo ti è venuta proprio bene mmmmmmmm……. sarà anche buonissima ne sono sicura!!! Comunque a differenza della commessa io sono davvero una patita di dolci, anzi di cucina in generale direi quindi la prossima volta che ti servirà una ricetta non esitare a chiedere….!!! un bacio

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 11, 2011 @ 08:21:29

      NOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Non ci posso credereeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Eccoti, finalmente!!!!! Sei uscita allo scoperto???? Proprio tu che passeggiavi, segretamente, tra queste stanze!!!!!
      Ne sono proprio felice!!!!!!
      Se sapevo, ti dedicavo prima un post, così avresti provato prima a smanettare per lasciare un commento!!!!!
      Ora che hai imparato come si fa, sai cosa ti aspetta!!!!!!
      Ahahahahahah…..
      Un commento per ogni post che leggi!!!!!!!
      Oddioooooo……………..
      Scherzavo!!!!!
      Non scappare, dai!!!!!!!
      ahahahahah…. 🙂

      Hai ragione, Giusy, la torta è veramente buonissima, ti dirò, appena era pronto l’impasto mi sembrava davvero troppo liquido e mi son ddetta: “Qui non ne viene fuori nulla di buono!”….
      Ma mi sbagliavo!!!!!
      E’ proprio piaciuta a tutti!!!!!
      Grazie mille per la ricetta e, soprattutto, per essere passata e PER AVER LASCIATO UN COMMENTOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      Un bacio enorme e buona domenica!!!!
      A presto, spero…. 🙂

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: