Ci risiamo…


E vai!!! 😦 Si ricomincia con i sogni simili e ricorrenti…
Dunque: l’altra notte ho sognato che dovevo andare nella piazza antistante la chiesa madre del mio paese (strada che faccio, praticamente, ogni giorno), ci dovevo salire a piedi, ma la strada era ripidissima, tanto che arrivata ad un certo punto ero costretta a tornare indietro, allora ci riprovavo e, nuovamente, eccomi a ritornare indietro…
Poi, finalmente, prendo una grande rincorsa ed eccomi che ero riuscita a scalare quello che, praticamente, non era più una strada, ma un vero e proprio muro…
Arrivata in cima, poso la borsa, ma non riesco a trovare il modo per riuscire a girarmi e mettermi seduta sulla cima di questo muro e rimango appesa per le braccia…
Vedo, sotto di me, la mia amica Annamaria (non ho visto Anna in faccia, ma la riconoscevo da dietro per via dei suoi inconfondibili capelli lunghi) che fa la stessa strada, ma molto più agevolmente, perché saliva da una scaletta che io non avevo affatto visto… 🙂 Allora inizio a pensare: “Se ce la faccio a scendere di qui, senza sfracellarmi, vado dietro ad Annamaria e riuscirò anche io a salire, grazie alla scaletta”…
Mi lascio cadere e non mi son fatta male, ma avevo lasciato la borsa in cima al muro, ma non me ne importava assolutamente nulla, quel che contava era che ero riuscita a trovare un’altra strada…
Fine del primo sogno…
Il giorno dopo (o 2 giorni dopo, non ricordo bene) sogno che stavo percorrendo una strada sempre in salita: dovevo nuovamente arrivare in una piazza… Ora, nel sogno, questo posto era a me molto noto, ma non ve lo so collocare nella realtà… Facevo sempre questa strada, senonchè, dopo essermi arrampicata su una via sempre molto in salita, mi trovo spaesata e non riesco più a capire dove sono, mi guardo intorno, ma niente 😦 (questa volta in mano non avevo più una borsa, ma un secchio di plastica blu)…
Ad un certo punto, guardando davanti a me, mi rendo conto che la strada che facevo sempre era stata sbarrata, avevano eretto un muro di blocchi… 😦
Per arrivare a destinazione, avrei dovuto fare solo un piccolo tragitto, passando per una galleria che sfociava, direttamente nella piazza (neanche 5 minuti di cammino), ma ora il passaggio era sbarrato: il muro impediva l’accesso a quella galleria… Fortunatamente, esso non era stato tirato fin su, c’era lo spazio per poter guardare oltre… Mi arrampico ancora e vedo che, nella galleria, c’erano un sacco di sedie accatastate, ed in fondo vedo la mia ambita piazza e c’era anche della gente, così inizio a gridare e mi risponde un ragazzo, al quale chiedo indicazioni per poter raggiungere quel posto e lui si mette a spiegarmi la strada, dicendomi che avrei dovuto prendere diversi mezzi e fare un tragitto lunghissimo: insomma, per poter arrivare alla mia meta, anziché percorrere la galleria in meno di 5 minuti, avrei dovuto fare il giro del mondo, impiegando ore ed ore… 😦
Mah… Chissà che cosa vogliono dire questi sogni… Sono, di sicuro, difficoltà che dovrò affrontare, 😦 ma poi, chi lo sa veramente????
E sì, ci vorrebbe proprio la mia amica Sonja ad interpretarli… Lei è imbattibile in questo!!!!

Annunci

53 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. michela
    Dic 29, 2011 @ 13:18:07

    ciao dee:) che sogni strani oh solo io non li ricordo mai??? comunque mi sono soffermata a pensare … e.. secondo me i 2 punti in comune che ci sono(ovvero le salite) mi fanno pensare alle continue difficoltà che tutti noi dobbiamo vivere girno dopo giorno.. e il fatto che nel tuo sogno cerchi di salirle senza cercare già dall’ inizio una seconda strada , magari più facile (come la scaletta ) fa capire che sei una persona tenace e con una voglia di raggiungere il tuo obbiettivo in qualunque circostanza… non riesco a capire pero’ per quale motivo tu non riesca a comprendere ( nel 2 sogno) dove ti trovi …. alla fine dici che secondo te sono difficoltà imminenti che dovrai superare.. secondo il mio punto di vista invece sono difficoltà che hai già passato brillantemente come solo tu sai fare;O) tvb un bacio

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 29, 2011 @ 15:14:28

      Ciao gioia mia!!!! Da quanto tempo non passavi più da queste parti o, almeno, non lasciavi traccia del tuo passaggio!!!!
      Ti ringrazio immensamente per aver mantenuto la promessa… 🙂
      Cosa che mi ha fatto immensamente felice…
      Mi piace la tua interpretazione dei sogni, spero che sia vero il fatto che le difficoltà sono già state superate e che non le debba ancora vivere…
      Chissà se è davvero così…
      Chi può dirlo???
      Se ti va torna ancora e lasciami ancora i tuoi commenti, mi farai proprio contenta…
      Ti voglio bene, tanto tanto e ti porto sempre nel mio cuore… ♥
      A presto, tesoro mio… 🙂

      Rispondi

  2. skayrose59
    Mar 30, 2011 @ 21:59:50

    Non so cosa dirti riguardo ai tuoi sogni che ti turbano spesso, non ho cognizione alcuna in materia, quello che posso consigliarti per esperienza personale è di viverli affrontando il quotidiano con ottimismo non lasciarsi turbare da essi più del necessario.
    Se ricordi ne parlammo in altri tuoi post e ti dissi che anch’io ho avuto incubi spaventosi di cui non ne rivelerò mai il contenuto, e mi sforzo di non lasciarmi influenzare da essi ma cercando di dare loro un peso minimo…relativo. Non cerco di chiedermi se si avvereranno oppure no, ma tu sai della mia fede, e chiedo a Dio di darmi la forza di affrontare ogni avversità.
    Certo che riposare bene è importante come l o è un buon risveglio, e sono sicura che supererai anche questo periodo.
    Un’ abbraccio

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 30, 2011 @ 22:27:29

      Sì, Silvia, hai ragione…
      Sono solo momenti che poi passano: certo appena ti svegli e nei giorni successivi, finchè durano quelle sensazioni, stai male e sei un pò angosciata, ti interroghi, vorresti capire tante cose, ma poi, pian piano, passa con il passare dei giorni e già ora va un pò meglio…
      Grazie mille… 🙂
      Buona serata, dolcissima amica e a presto… 🙂

      Rispondi

  3. marzia
    Mar 28, 2011 @ 23:49:36

    Cara Deborath, i sogni presentano connotazioni comuni che sarebbero facilmente interpretabili, ma chi ha le chiavi in mano sei solo tu.
    Il sogno ci parla di desideri e paure, emozioni represse ect, sta a noi decodificarle i segnali tenendo conto che c’è il censore nell’inconscio e certi dettagli, spesso, son fuorvianti e rimandano ad altro.
    In bocca al lupo!

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 29, 2011 @ 14:40:06

      E’ così Marzietta…
      Sogni, paure, speranze…
      Io ho la chiave dici???? Boh, lo spero: speriamo di riuscire ad aprirlo presto questo “portone”… 🙂
      Un abbraccio e grazie di esser passata… 🙂

      Rispondi

  4. sergiobaldin
    Mar 28, 2011 @ 07:48:38

    Ciao carissima Debby, ti ritrovo con grandissimo piacere, sono mancato un pò perchè sono stato influenzato, almeno credo, perchè dal medico non ci sono andato e mi sono preso ferie per starmene tranquillo.
    In merito a questi tuoi sogni ricorrenti concordo sopratutto con quanto espresso da Donatella, sopratutto che non hanno nulla a che fare con la premonizione di qualcosa di cui preoccuparti.
    Credo che siano una rielaborazione del tuo subconscio su qualche difficoltà che avrai avuto, qualche preoccupazione che ti ha preso più del solito.
    L’importante è non crearsi mai problemi dopo aver fatto sogni, perchè il sognare è un’attività ordinaria della nostra mente, solo che il più delle volte ciò che si sogna, lo si scorda molto presto, oppure non si riesce a sognarlo con continuità, tanto da imprimerlo nella memoria.
    Ti faccio tutti i miei incoraggiamenti per la tua dieta, perchè so che sono proponimenti sempre difficili da portare a compimento, spero che ti possa dare le soddisfazioni che ti attenti.
    Però non dimagrire troppo, a me piaci già molto così!
    Un abbraccio forte dolcissima amica, con l’augurio di un buon inizio di settimana!

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 28, 2011 @ 09:28:57

      Eccolo qui il mio caro amico Sergio!!!! 🙂
      Allora? Come va? Ti sei ripreso????
      Mannaggia la pupazza!!! Certo che questo tempo ci sta mettendo tutti K. O.!!!!
      Uffffffi….
      Ora basta con questo inverno: vogliamo le miti temperature della primavera e vogliamo, finalmente dire addio a questi odiosi stati influenzali!!!! E’ vero o no???? 🙂
      Grazie di essere passato e grazie anche per i tuoi consigli ed i tuoi incoraggiamenti!!!! 🙂
      Spero davvero che questa sia la volta buona: dimagrire una volta per tutte e, soprattutto, riuscire, poi, a mantenere il peso!!!!
      Incrocia le dita per me e dì una preghierina, se puoi!!!!
      Un forte abbraccio anche a te e buona settimana… ♥

      Rispondi

  5. ili6
    Mar 27, 2011 @ 15:48:04

    Io non credo ai sogni premonitori ma penso che questi siano lo specchio introspettivo del momento che stiamo vivendo. Il tuo mi fa pensare all’ansia da prestazione, alla preoccupazione di qualcosa che devi portare a termine e forse temi di non farcela o di fare tutto con fatica. Magari è qualcosa di semplice, di sciocco, che nel sonno viene elaborato ed ingigantito (riordinare un armadio, ad es, preparare una lezione a cui tieni tanto,ecc…) o qualcosa a più lungo termine che ti sei prefissa( studio, lavoro, aiutare qualcuno a star meglio, ecc,,,) e anche è qualcosa che hai già superato e risolto e la stai semplicemente rielaborando.
    Non preoccuparti, affronta come sempre i tuoi itinerari e , visto che nel sogno hai riconosciuto alcuni luoghi, percorrili cantando e fischiettando e vedrai che i brutti pensieri si allontaneranno.
    Ricorda che per ogni salita segue sempre una discesa, quindi è meglio che le salite vengano solo sognate e le discese invece effettuate nella realtà! 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 27, 2011 @ 15:55:52

      Sai, Marirò, forse il tutto è legato a questa maledetta dieta che, per l’ennesima volta, ho ripreso…
      Devo perdere una quarantina di kg, più salita di questa???? Altro che mettere a posto un armadio… 😦 (Sì, lo so il tuo era solo un esempio)
      Speriamo bene…
      Che ne dite? La farete una preghierina ciascuno per me?????
      Aiutooooooo….
      Un bacio, bella e grazie infinite per il tuo passaggio!!!! 🙂

      Rispondi

  6. Emilio A.
    Mar 27, 2011 @ 15:25:04

    Meno male che non me li ricordo quasi mai i sogni che faccio!! 😀
    Comunque se vuoi dare un’interpretazione ai tuoi sogni credo sia semplice, penso che sei in una fase in cui devi affrontare delle difficoltà, delle prove, ecco il perchè della salita difficile da fare e del precorso chilometrico da percorrere…
    Chissà magari un giorno sognerai una discesa che farai in un baleno 😉
    Buona domenica Debby, ti stringo
    Emilio 🙂

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 27, 2011 @ 15:46:29

      Ciao Emi, ti sei messo anche tu ad interpretare vedo!!!
      E bravo il mio amichetto Freud… 😉
      Speriamo che io possa sognare presto presto questa discesa, finalmente… 🙂
      Un pò di relax non è che mi farebbe male, sai????
      Ma quel relax vero, però, quello che riesce a rilassarti anche la mente, non solo il corpo… 🙂
      Ti abbraccio forte forte anche io e buona domenica… 🙂

      Rispondi

  7. silvianovabellatrix
    Mar 27, 2011 @ 10:44:48

    Anch’io faccio sogni in cui mi devo inerpicare per architetture visionarie e vertiginose solo per arrivare a casa di qualcuno. Oppure non riesco a trovare la strada o l’ingresso di qualche palazzo perchè la zona, pur essendo nota, è stata completamente modificata. In genere è diventata vastissima, e sono sorte costruzioni incredibili che paiono uscite dagli schizzi di Gaudì . Roba che se solo riuscissi a fissare sulla carta mi darebbero un futuro come architetto dell’assurdo…ihihihi….In genere però riesco a giungere dove volevo, magari a prezzo di sforzi inenarrabili. A me spiegarono questi sogni come timore di non farcela a raggiungere l’obbiettivo e di “perdermi” per strada, con conseguente ansia ed insicurezza. Potrebbe essere anche vero. Magari ti dai degli obbiettivi alti e poi temi di non riuscire a fare tutto perfettamente…sapendo che sei una ragazza che mette l’anima in tutto quello che fa, non mi stupirebbe 😉 Un bacione dolcissima! ( P.S. ora con l’ ADSL sono a posto, il tempo manca sempre :()

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 27, 2011 @ 12:52:41

      Se succede anche a te, allora mi consolo proprio!!!!
      Anche io sono favorevole alla tesi dell’interpretazione che hanno fatto a te, o, per lo meno, ho avuto subito questa sensazione, appena sveglia… Anche parlandone con la mia mamma, lei mi ha detto la stessa cosa…
      Boh…
      comunque il fatto che io punti sempre in alto e che metto tutta l’anima in tutto ciò che faccio è vero….
      Forse è per questo che ho sempre paura di non riuscire e di rimanere delusa…
      Mah, speriamo bene…
      Sono contenta che tu abbia risolto con l’ADSL, vuol dire che non mi abbandonerai più… 😉 ihihih…
      Per il tempo, speriamo che tu riesca a ritagliarne un pò di più per te stessa e per le cose che ami fare…
      Un abbraccio forte forte e a presto, spero… 🙂

      Rispondi

  8. marymaya
    Mar 27, 2011 @ 00:13:22

    beh che dire……ne avevamo già parlato a passeggio!!! siamo fatte cosi,sviluppiamo nei sogni le nostre paure,ansie,angosce…..pensiamo troppo!! male male…oltre che a farci fumare il cervello ,ci facciamo venire le rughe prima del tempo….
    mi sa che dobbiamo passare a fumarci la camomilla o la lattuga!!! ihihihih
    almeno tu fai sogni lineari!! io ho sognato di mordere il naso a una e sputarglielo in faccia!!! ti pare normale? fortuna che non sempre ricordo quello che ho sognato. primo,perchè mi scordo,non dormo rilassata…magari poi durante la giornata qualcosa,qualcuno mi fa ricordare una scena già vista…e aallora rifletto…e se risulta impossibile averla rivissuta..allora capisco di averla sognata. secondo ,i miei sogni sono cosi ingarbugliati,confusionari,agitati…..che alla fine non ci capisco nulla e non riesco a ricordarli in modo lineare,ma a sprazzi!!
    anche di questo potremmo scrivere un libro!!!magari diventiamo famose!

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 27, 2011 @ 08:46:47

      Vero, Mary!!!!
      Ne avevamo già parlato, concordando sul fatto che la strada più lunga da fare erano i kg in più da perdere…. 😦
      Dai, speriamo che, effettivamente, non abbiano alcun significato….
      Soprattutto i tuoi!!!!
      Mordere il naso ad una e sputarglielo in faccia!!!!
      Sai, che, però, qualcosa del genere l’ho sognata anche io tempo fa, solo che in quel sogno mi trovavo a lottare col diavolo….
      Avremo modo di parlare anche di questo nelle nostre lunghe passeggiate…
      O, forse, meglio di no, altrimenti, Natale, un giorno di questi, deciderà di cancellarmi dalla faccia della terra…. 😉
      Un bacio e a dopo… 🙂

      Rispondi

  9. lara7403
    Mar 26, 2011 @ 20:25:23

    Ciao dolce sognatrice….forse anche a occhi aperti come la sottoscritta ehehehehe!!! …..sono riuscita a entrare per dei commentini sprint a qualche amico/a . Non sono brava a interpretare i sogni, fatico anche per i miei ma poi alla fin fine non gli do particolare importanza. Vedrai con la famiglia e dei bambini….non avrai neanche il tempo di pensarci sopra. Non ti voglio spaventare….per carità!!! è che poi si lasciano da parte i pensieri meno importanti. Ti lascio un bacio e un abbraccio di sole 🙂
    BUONA DOMENICA!!!!!!

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 26, 2011 @ 21:05:13

      Laretta, grazie, non mi trascuri mai, nonostante i mille impegni che hai… Sei sempre molto carina… 🙂
      Hai ragione, comunque, immagino che con tutto il da fare che hai tu ogni giorno, a volte non sai proprio dove sbattere prima la testa, altro che sogni… 🙂
      Un abbraccio forte forte ed un bacio ai cuccioli… 🙂

      Rispondi

  10. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 26, 2011 @ 19:20:52

    ti ho invata… adesso peggio per te 😉

    Rispondi

    • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
      Mar 26, 2011 @ 19:21:19

      invasa… ho sbagliato a scriver ghghgh

      Rispondi

      • Deborath
        Mar 26, 2011 @ 21:02:51

        Non ho capito a cosa ti riferivi….
        Forse, con tutti sti sogni, mi sono pure un pò rinco########….
        Oddiooooooo….
        Forse ora sì che devo iniziare a preoccuparmi…. 😦

        Rispondi

        • Ele
          Mar 27, 2011 @ 15:51:40

          Si, dai… un pò lo siamo entrambe…
          >Volevo solo avvisarti che ti ho inviato le spiegazioni 😉 per il bascoooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!

          Rispondi

        • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
          Mar 28, 2011 @ 20:32:11

          Hai visto le spiegazioni, del basco??????
          Uhm… tisanuzza rilassante… pigiamino anti-stress… copertina e nanna 😀 😀
          buona notte mia dolce biondina alle volte nera 😉
          bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

          P.S. se non ci fossi io… xD

          Rispondi

          • Deborath
            Mar 28, 2011 @ 20:39:35

            Oh, Ele, ti prego di perdonarmi: le ho ricevute, ma non le ho ancora viste!!!
            Mi credi che non sto avendo un attimo di tempo, nè la testa per fare le cose????
            O meglio, ne sto facendo così tante che, non essendo io abituata, mi sembra di essere su Marte….
            Meno male che ci sei tu!!!
            E meno male che hanno inventato i blog, splendida valvola di sfogo e fonte di rilassamento… (almeno per me…)
            Adoro leggere i vostri commenti, spaparanzata qui sul divano con la stufetta davanti e tutti voi nel cuore…
            Ti voglio un mondo di bene!!!
            Non sai quanto sono felice che tu sia tornata!!!
            C’è più vita, più allegria!!!! Ci sono più visite e più commenti!!!!
            Wow…
            W SuperEleeeeee…………

            Rispondi

  11. annarita
    Mar 26, 2011 @ 10:25:26

    ciao debby.. come vedi ti vengo a trovare spesso,solo che non sempre lascio la mia impronta 🙂 .volevo solo dirti che mi piace tantissimo come racconti le tue storie ma soprattutto i sogni.in questo caso mi è sembrato di fare anche io le scale con te.sai come rendere partecipe il lettore! davverobrava,complimenti x come sai far vivere le tue emozioni. un bacio…

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 26, 2011 @ 16:00:13

      Annaritaaaaa!!!!!!!!! 🙂
      Benvenuta nel mio mondo!!!!
      Sono davvero felice, sai, che tu ti sia decisa a lasciare una traccia del tuo passaggio, non sai quanto mi hai fatto contenta!!!!!
      Grazie anche per i bei commplimenti che mi hai fatto!!!!
      Wow!!!!
      Torna pure quando vuoi, mi fa sempre piacere leggerti!!!! 🙂
      Un bacio, bella e a presto… 🙂

      Rispondi

  12. Rita
    Mar 25, 2011 @ 22:35:52

    Nei due sogni c’è una costante: la salita. Stai vivendo sicuramente un periodo in cui trovi difficoltà a realizzare i tuoi progetti, ma tieni duro Deborath: tutto volgerà al meglio. A volte pensi agli altri, vorresti fare come loro, ma c’è sempre un qualcosa (una borsa?) che ti tiene legata alle tue convinzioni e ai tuoi principi. C’è stato un periodo nella mia vita in cui sognavo spesso di volare e di attraversare il mare dalla Costiera Amalfitana a Vietri … qualche volta mi portavo dietro le mie cose, come Peter Pan. Mi fu detto che stavo attraversando un periodo difficile e che preferivo volare per non affrontarlo, invece tu ci provi e non ti dài per vinta già nel sogno, quindi hai più possibilità di me di realizzare i tuoi sogni. Immagino che al mattino tu ti sia svegliata un po’ stanca:). Scherzi a parte, ti auguro un buon week end.

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 26, 2011 @ 08:32:51

      Ciao Rita, anche la mia mamma, quando le ho raccontato i sogni, mi ha detto più o meno le stesse cose, certo, non soffermandosi sul particolare della borsa, ma mi ha detto che, di certo, sono difficoltà da affrontare… 😦
      Speriamo bene… Ne affronto sempre qualcuna, quotidianamente, ma non mollo… Ihihihih… 😉
      Riusciranno i nostri eroi a venirne fuori????
      Mah…
      Speriamo…
      Sì, la mattina mi sono svegliata distrudda dalla salita ed anche un pò frustrata, a dire il vero…
      Ma che ci possiamo fare? Le difficoltà fanno parte della vita… 🙂
      Buon week-end anche a te, mia cara Rita…
      Un abbraccio forte forte… 🙂

      Rispondi

  13. Donatella
    Mar 25, 2011 @ 18:08:38

    Io li interpreto così: la tua psiche ti sta segnalando un disagio, cioè l’insoddisfazione per gli obiettivi che non stai riuscendo a raggiungere e le soluzioni che non stai riuscendo a trovare. Secondo me smetterai di fare questi sogni quando ti sentirai più serena.Quindi non temere, mia dolcissima Debby, non preannunciano difficoltà ma ti segnalano semplicemente qualcosa che non va dentro di te in questo momento. Guarda caso siamo arrivati al weekend e la primavera tanto attesa sembra proprio arrivata ( e quando abbiano iniziato ad aspettarla insieme…l’unione fa la forza!! 🙂 ).Mi sembra il momento giusto per prenderti un pò di relax e fare spazio solo ai pensieri positivi…ti abbraccio con dolcezza, tesorina mia, buon fine settimana!TVB
    P.S. ma chi è Freud al mio confronto?? Ahahahaha 😀

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 25, 2011 @ 21:48:32

      Ciao piccola Freudina, grazie per questa tua interpretazione… Forse hai ragione, c’è qualcosa dentro che mi turba… E queste non possono essere considerate sempre come difficolta, secondo te? Dici di no?
      Mah… Comunque… io, purtroppo, non sono mai stata capace di rilassarmi, forse sarebbe ora di imparare a capire come si fa, se non altro… Senza questo primo passo, non penso che io possa arrivare lontano…
      Un abbraccio forte forte, dolcissima amica mia… 🙂

      Rispondi

  14. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 25, 2011 @ 17:20:08

    perchè cerchi un significato? sono strampalati è vero… ma, i sogni lo sono… alle volte sogniamo cose che pensiamo durante il giorno, secondo me tu pensi troppo alle cose che devi superare ed ecco che fai sti sogni….

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 25, 2011 @ 21:43:49

      Tu dici? Ma perchè io non ho la tua stessa sensazione???? 😦

      Rispondi

      • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
        Mar 26, 2011 @ 09:18:19

        perchè io sono io , tu sei tu… semplice 😛
        Secondo me, non sono prove da superare … ma solo i pensieri di ciò che non hai e che vorresti che ti portano a sognare queste cose… le persone che trovano la strada come Annamaria, o quelle persone già in piazza… secondo te sono persone che hanno trovato la strada a realizzare le loro vite.
        Tu, come tutti desideri qualcosa ( ed io lo so ) ma, sicuramente pensi ogni momento che non ce la farai… in può più di fiducia?????
        :-/

        Rispondi

        • Deborath
          Mar 26, 2011 @ 13:05:53

          Boh, forse hai ragione anche tu… E chi lo sa? Chi può dirlo?

          Rispondi

          • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
            Mar 26, 2011 @ 13:54:27

            boh… chi lo sa… ma tu pensa che pensieri!
            Se entrassi ora nella tua testa… ne uscirei con un mal di testa atroce… xD
            Maremma!
            Quando ero piccola anch’io sognavo spesso di salire, salire e cadere nel vuoto… 😦
            poi, ho realizzato tante cose ed i sogni sono svaniti…
            Che dobbiamo fare???? Heidi??? Non è che sti monti ti sono andati alla testa? Su, su… stasera una seratina romantica con Peter e poi vediamo cosa sogni…
            Bacione… ti preferisco nera che grigia d’angoscia!
            tvb

            Rispondi

            • Deborath
              Mar 26, 2011 @ 20:47:23

              Oh, Ele… Esagerata…. Grigia di angoscia no, ti prego… non sono per nniente grigia in questo periodo, anzi, ti dirò, nonostante la dieta non me ne sono scesa neanche di morale ancora… 🙂
              Purtroppo, però, stasera niente seratina romantica: Peter ha le prove dei canti in chiesa ed io sono stanca morta, stamattina mi sono alzata prestissimo, doccia e poi, di corsa, in chiesa a dare una mano al parroco per inserire dati nel sito della Diocesi che gestisce lui, pranzo, scuola privata, passeggiata ed ora un pò di relax, finalmente, se no, sai che incubi stanotte… Ahahah… 🙂
              Un bacio grande…
              TVB anche io… ♥

              Rispondi

          • Ele
            Mar 26, 2011 @ 19:03:53

            adesso ti mando la spiegazione del basco… e vedrai come ti faccio rilassare!

            Rispondi

          • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
            Mar 26, 2011 @ 19:07:27

            e, poi perchè prima mi ha fatto entrare da non registrata???? ufffffffffffff…

            Rispondi

            • Deborath
              Mar 26, 2011 @ 20:56:54

              Dunque, ti spiego: poichè tu mi contraddici sempre, perchè vuoi farmi diventare nera per farti due risate, il mio blog ha deciso di schierarsi dalla mia parte e vendicarsi, facendoti i dispetti…
              Ahahahah… 🙂
              Che te ne pare come spiegazione????
              Uguale a quella dei sogni?????
              Mmmmmmm….
              Forse sì… 🙂

              Rispondi

              • Ele
                Mar 27, 2011 @ 16:14:30

                dunque… il tuo blog è dispettoso come la sua Heidi…
                devi aggiornarmi con questa dieta grrrrrrrrrrrr…
                io, ho preso la strada dell’ingrasso ghghgh ho una pancetta 😛

                Rispondi

                • Deborath
                  Mar 27, 2011 @ 16:23:52

                  Sì sì sì: tale madre, tale figlio….
                  ihihihih… 😉
                  Dunque, vediamo un pò: la dieta!!!!
                  Ho iniziato lunedì scorso, sono andata dal medico curante e mi ha detto che mi seguirà lui per il momento, dovrò tornare tra 15 giorni, per riferirgli il peso ed eventuali problemi che riscontrerò, ma spero di cuore che non ce ne siano e, soprattutto, spero che questa sia la volta buona!!!!
                  Tu hai una pancetta????
                  Dalle mie parti, la tua si chiama “pancione”, veramente e, ti giuro, vorrei anche io prendere tanto quella strada…
                  Ihihih…
                  Un bacio, gioia…

                  P. S. riguardo al fatto che ti fa entrare da estranea, non è che sbagli a scrivere qualcosa nelle credenziali di accesso e quindi non ti riconosce????
                  Ihihih… 🙂
                  Baci… ♥

                  Rispondi

                  • ゚・❤ EleOnora ❤・゚
                    Mar 27, 2011 @ 16:31:57

                    Io entro e basta… non digito mai la password 😛 so pigra, gli ho detto a lui di ricordare il tutto ghghgh
                    Io, quest’anno salto il mare ed il bikini ghghgh ho mangiato troppo in questo periodo 😉
                    Quindi, al mare e con il bikini ci vai solo te!!!!!!
                    Oggi, ho fatto il pane di segale mmmmmmmmmmmm …
                    buonissimo! Poi ci faccio un post ghghghghghhghghg
                    Bacione ^-^

                    Rispondi

                    • Deborath
                      Mar 27, 2011 @ 16:45:01

                      Seeeee… mo… mo… il bikini, addirittura….
                      Quello rosso di cui si parlava taaaaanto, ma tanto tempo fa, è rimasto nel dimenticatoio e non credo che uscirà fuori così presto…. Purtroppo… 😦

              • Ele
                Mar 27, 2011 @ 16:15:32

                vedi che entro da non reg 😥 😥 ghghghghgh
                prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

                Rispondi

  15. mbj
    Mar 25, 2011 @ 16:50:38

    io li prenderei per quello che sono… espressioni dell’emotività umana…
    a starci a ragionar troppo si potrebbe trovar loro un significato che non hanno…

    io sono convinto che spesso sogniamo cose non nostre… qualcosa che non ci appartiene ma che vive in noi poiché nel nostro spirito c’è una parte nascosta che ci fa compagnia ma che non fa parte di noi…

    lo so è una visione molto estrema la mia… ma certe volte ho la sensazione di vivere un evento non per la prima volta… anche se in realtà è la prima volta che lo vivo… ed i sogni spesso mi danno la stessa sensazione.

    ok m’è partito l’embolo… faccio discorsi contorti ahahaha

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 25, 2011 @ 21:39:31

      Ahahah… no, Marco, tranquillo, non hai fatto un discorso contorto, ho capito quello che volevi dire…:-)
      Per quanto riguarda le cose che hai la sensazione di aver già vissuto, capita spesso anche a me… Si chiamano dejà-vu, se non sbaglio… Ma di queste cose non ne so molto, come di molte altre cose del resto… 😉
      Ahahah…
      Un abbraccio forte e a presto… 🙂

      Rispondi

    • Ele
      Mar 26, 2011 @ 19:04:52

      Anche a me capita di vivere situazioni che non mi sembrano nuove… 🙂

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: