Una dolce carezza

E’ davvero meraviglioso pensare che questa canzone ci venga sussurrata all’orecchio da una persona che amiamo, ma che non è più tra noi, da un nostro caro scomparso fisicamente, ma pur sempre presente nella nostra vita…
Amo immaginare che sia il mio papà a sussurrarmela nei momenti più difficili e tristi…

Annunci

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Anto
    Dic 21, 2010 @ 14:12:01

    bellissima canzone… bellissimo che tu l’associ al tuo papà.

    Rispondi

  2. giusymar
    Dic 19, 2010 @ 22:18:05

    Che belle parole.
    sono poesia.
    Siamo figlie in attesa. Tutte noi che il papà non lo abbiamo più.
    In attesa di sentirlo ancora accanto, di sentire la sua forza che ci abbraccia.

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 20, 2010 @ 09:19:39

      Ciao Giusy, sono contenta che la canzone ti sia piaciuta…
      Ma è la prima volta che commenti da me da quando mi sono trasferita su WP, perciò: BENVENUTA nella mia nuova casa!!!!!!!
      Torna pure quando vuoi, per me è un piacere immenso leggerti…
      A presto, cara…
      🙂

      Rispondi

  3. lara7403
    Dic 16, 2010 @ 22:01:43

    che carina sei Deborath!, ho letto ora il tuo commento nel mio nuovo post. Prendi pure ciò che vuoi. Riguardo questo tuo ho poco da dire, per essere sincera, tra l’altro lo avevo letto; ero passata poco fa. La certezza c’è la da la fede mia cara, io spero solo di rivederlo un giorno, il mio papà.
    Mi ha lasciata un’anno fa, circa. Un bacio sincero dalla tua amica Lara

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 17, 2010 @ 10:34:02

      Dolce Lara, hai ragione, la certezza ce la dà solo la fede…
      Mi dispiace che il tuo papà ti abbia lasciato e capisco come il tuo dolore sia più recente del mio e, forse, meno facile da gestire…
      Ti auguro che il Signore possa darti forza e che tuo papà sia tranquillo e sereno tra le Sue braccia…
      A presto e grazie per le tue parole.

      Rispondi

  4. Donatella
    Dic 16, 2010 @ 18:45:28

    E’certo che il tuo papà ti è sempre accanto…per sussurrarti in ogni momento tutto il suo amore…l’affetto, cara Debby, non conosce barriere…chi ci ha amato è sempre presente nella nostra vita.Possiamo vederlo con gli occhi del cuore.
    Ti voglio bene, dolcissima… buona serata e un grande abbraccio!

    Rispondi

    • Deborath
      Dic 16, 2010 @ 21:22:20

      Grazie per le tue parole, mia dolce Donatella, spero di cuore che sia davvero così come tu dici e come io immagino…
      Un abbraccio forte forte.
      Ti voglio bene…
      🙂

      Rispondi

  5. Deborath
    Dic 16, 2010 @ 14:14:05

    Lascio qui il testo qualora non si riuscissero a percepire bene le parole e la loro profondità…

    “Che questa mia canzone
    arrivi a te
    ti porterà dove niente e nessuno l’ascolterà
    la canterò con poca voce, sussurrandotela
    e arriverà prima che tu ti addormenterai…

    E se mi sognerai,
    dal cielo cadrò
    e se domanderai,
    da qui risponderò
    e se tristezza e vuoto avrai,
    da qui cancellerò…

    Sognami se nevica,
    sognami sono nuvola,
    sono vento e nostalgia,
    sono dove vai…

    E se mi sognerai,
    quel viso riavrò
    mai più, mai più quel piangere per me,
    sorridi e riavrò…

    Sognami se nevica,
    sognami sono nuvola,
    sono il tempo che consola,
    sono dove vai…

    Rèves de moi amour perdu
    rèves moi, s’il neigera
    je suis vent et nostalgie,
    je suis où tu vas…

    Sognami mancato amore,
    la mia casa è insieme a te,
    sono l’ombra che farai,
    sognami da lì…

    Il mio cuore è lì”

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: