Se bevi non ti mettere al volante!!!

 

Quante volte ancora bisogna sentir parlare delle stragi del sabato sera per rendersi conto che muoiono più giovani sulle strade che nei combattimenti di guerra? Per prendere coscienza che l’alcol e la velocità sono un mix veramente letale? Per capire che i 5 minuti in cui si pretende di decollare con l’automobile possono farti rinunciare ad una vita intera? Perchè non ci si rende conto che chi guida un’automobile è come se impugnasse un’arma? E che essa si può facilmente trasformare in un proiettile che uccide?
Stiamo attenti e siamo prudenti: evitiamo di bere e se lo facciamo chiediamo ad un amico di guidare per noi. Cerchiamo di non spingere troppo sul pedale dell’acceleratore, ricordandoci che nella vita è meglio perdere 5 minuti che non perdere la vita in 5 minuti!!!
Meditate gente, meditate…
Annunci

25 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Deborath
    Gen 11, 2010 @ 16:17:33

    Appunto ti auguravo di avere solo questi!!! Io tra gli errori non ho molta scelta: o me lo scrivono senza -th o solo con l\’h…Va beh, pazienza, sopravviveremo!!!Buon pomeriggio!

    Rispondi

  2. roberto
    Gen 11, 2010 @ 14:46:29

    ah, ma quelli non sono problemi, anzi qualche volta è divertente; al momento mi ricordo una decina di versioni, per difetto, ovviamente.

    Rispondi

  3. Deborath
    Gen 11, 2010 @ 12:49:08

    Sììììììììììì, era la pubblicità del Glen Grant… Mmmm… Credo si scriva così… Mi piaceva molto, era veramente fortissima!!! Io, però, purtroppo, ancora non ho fatto in tempo a diventare un\’intenditrice, anche perchè la scuola biblica inizierà mercoledì prossimo, per cui passerà un pò di tempo prima che festeggeremo (io e Anna) col whisky… Però, forse Gas lo ha già assaggiato e ci saprà dire… Ahahah…P. S. Immagino che tutti ti chiederanno se si scrive unito o cose del genere…Comunque, sai che ti dico, caro Roberto? Ti auguro che i tuoi problemi, così come i miei, siano sempre e solo questi nella vita!!!Buona giornata anche a te!!!

    Rispondi

  4. roberto
    Gen 11, 2010 @ 12:03:44

    Vi ricordate quella pubblicità di un famoso liquore che così recitava?"Non sarò un intenditore come Michele, ma…"Beh, devono rifare il doppiaggio e sostituire quel nome.Buona giornata a tutti.P.s.: Deborath, io i problemi li ho con il cognome.

    Rispondi

  5. Deborath
    Gen 11, 2010 @ 09:35:12

    Wow che meravigliosa spiegazione super-dettagliata!!! Ma grazie!!! Ora è tutto più chiaro, diventeremo delle cultrici anche noi prima o poi… ihihih… Già ce la vedo la mia amica Anna piena come una spugna di Whisky, visto che è il migliore… ahahah…Che ne dici, Anna, per festeggiare la fine della scuola biblica????Purtroppo Gas, è dispiaciuto anche a me per la nostra mitica Juve… Certo che ultimamente sta deludendo proprio e non riesco a reggere il confronto col mio ragazzo che è milanista, ma ti pare possibile???? Uffa!!!Comunque, mi raccomando, non affogare questo tuo dispiacere nell\’alcohol!!! Ihihih…Grazie per il complimento al mio nome, anche a me piace il -th, soprattutto perchè è stata volontà di mio padre renderlo quasi unico. Il fatto, però, è che mi ha creato sempre un sacco di problemi, nonostante io faccia sempre lo spelling ognuno lo scrive come gli fa più comodo. All\’università non ti dico, poi!!!! Nonostante dessi ai prof. sempre la carta d\’identità, avevo quasi tutti i verbalini degli esami corretti… Ma ti sembra normaleeeeee??? Mah… Pazienza, ormai è andata!!!Buona giornata e grazie ancora!!!

    Rispondi

  6. David Ryan
    Gen 10, 2010 @ 23:31:33

    eccomi … 😦 la mia juve ha perso ….. cerco di distrarmi spiegando le differenze .allora , cerchero\’ di spiegarlo nel modo piu\’ semplice .per prima cosa il WHISKY e\’ prodotto solamente in Scozia , mentre il WHISKEY puo\’ essere prodotto in Irlanda , U.S.A. o Canada ….Neli Stati Uniti prende anche il nome di Bourbon .Altra differenza fodamentale e\’ che in Scozia l\’orzo viene fatto asciugare immerso nel fumo dell torba …. dandone un gusto affumicato . In Irlanda invece l\’orzo viene fatto essicare in forni chiusi , indi il suo gusto non viene contaminato .Inoltre in Irlanda il Whiskey viene distillato tre volte , mentre in Scozia il Whisky viene distillato due volte .In sostanza le differenze sono queste …. devo dire che il Whisky Scozzese e\’ quello piu\’ buono , infatti una bottiglia di Laphroaig puo\’ costare anche piu\’ di 60 euro ( ne ho vista una l\’altro giorno …… quasi la compravo ! )Beh …. chi mi conosce bene sa che sono un patito del Jack Daniel\’s ….. come gusto non e\’ male , anche se e\’ sicuramente uno dei piu\’ scarsi . Ma ormai Jack fa parte di me , e\’ stato compagno di avventure e il suo marchio e\’ famosissimo in tutto il mondo !Comunque i migliori Whisky sono decisamente quelli Scozzesi , dall\’Oban , dove ho avuto la fortuna di visitare la distilleria in Scozia , al Laphroaig al Lagavulin .Bene …. ho scritto un papiro ! E mi raccomando …. se avete la possibilita\’ di brindare non dite il classico cin cin … suona male !Un bel " Cheers " direi che e\’ molto meglio . Oppure in Gaelico ancora meglio : " Slàinte " :Dcià Deborath ( th finale e\’ stupendo !! ) , cià Annamaria ( il nome di my sister )

    Rispondi

  7. Deborath
    Gen 10, 2010 @ 19:47:37

    Sì, dai, Gas aiutaci!!! Altrimenti non si sblocca più e va finire che questo diventerà il suo alibi per giustificare la latitanza dalla zona commenti e non può essere!!!Non puoi capire quanto sia furbetta in questo la mia amica, nel tirare fuori le scuse più assurde per non commentare… E pensare che questo blog è nato soprattutto grazie a lei, ai suoi suggerimenti, ai suoi incoraggiamenti… Pensa che gliel\’ho pure fatto battezzare! E\’ lei la madrina irreperibile!!!

    Rispondi

  8. Annamaria
    Gen 10, 2010 @ 19:37:47

    Debby, lo so che questo post è un post serio, che in questo commento dovrei dire che non bisogna guidare ubriachi, che bisogna essere prudenti, che non ci si rende conto di quanto siano pericolosi per sè e per gli altri certi comportamenti… ma non riesco a pensare a nient\’altro… la mia mente gira e rigira si ferma sempre là….David Ryan che differenza c\’è tra whiskey e whisky? questa è una cosa che non mi spiegherà mai nessun altro nella vita!!! poi, forse, potrò pensare anche a qualcos\’altro… :p

    Rispondi

  9. Deborath
    Gen 10, 2010 @ 13:10:32

    Meno male, così non ci saranno equivoci!!! E tu continuerai ad essere diretto!!!E stai tranquillo, non ti cancellerò, a meno che tu non me ne dia seri motivi…Ahahah…A presto e grazie per i tuoi commenti, anche ai post sulla fede…

    Rispondi

  10. David Ryan
    Gen 10, 2010 @ 12:20:05

    ihihih , non mi offendo mica . beh , vorrei precisare che bevo non per ubriacarmi ….. ma solo x passare qualche ora in compagnia . e poi questo succede saltuariamente …. prima era diverso , quando si e\’ piu\’ giovani e\’ tutto diverso , ora si lavora e nn sempre si puo\’ uscire tutte le sere . tranquilla …. continuero\’ ad esprimere i miei pensieri liberamente …. un punto cardine del mio carattere e\’ che dico tutto quello che mi passa x la testa senza stare a pensarci , a volte sn troppo diretto . vabbe\’ …. buona domenica anche a te ! ciàps . " non ti ho ANCORA cancellato " ! mmmmm …. questo vuol dire che potresti farlo , ihihihi ciàààààà

    Rispondi

  11. Deborath
    Gen 10, 2010 @ 06:23:06

    L\’ho visto il tuo tatoo, tranquillo e non ti ho ancora cancellato!!! Di solito non mi fermo davanti a queste cose e non giudico le persone per questo!!! Quello che esprimo è il mio pensiero, forse dovuto anche al fatto che io non mi sono mai ubriacata in tutta la mia vita e credo che non lo farò mai!!! Preferisco ridere, socializzare ed essere aperta, diciamo "senza aiuti", ma poi, è chiaro che ognuno può fare ciò che vuole della sua vita, non sono certo qui per giudicarti, nè per farti scappare via, tranquillo… Anzi, ti chiedo scusa se ti "offendo" con ciò che scrivo, non è mia intenzione… Spero che continuerai ad esprimere liberamente i tuoi punti di vista nei commenti senza formalizzarti…A presto e buona domenica!!!

    Rispondi

  12. David Ryan
    Gen 09, 2010 @ 23:53:12

    mhhhh …. questo argomento mi prende . cara deborath , sono stato sempre un amante dell\’alcohol … e ne sono tutt\’ora . beh , non sono un ubriacone che se non beve diventa nervoso , non sono a quei livelli . mi piace gustare un buon whiskey o whisky ( c\’e\’ differenza ) da solo o meglio ancora con amici . quando ero piu\’ giovane forse esageravo un po\’ di piu\’ , a volte guidavo e mi rendevo perfettamente conto che potevo essere un pericolo …. ma la voglia di divertirmi era tanta e mi mettevo cmq alla guida . adesso non mi metterei alla guida dopo aver bevuto , e cmq ci si puo\’ benissimo divertire bevendo alcohol . a volte si beve per dimenticare una persona o per distrarsi un po\’ …. oppure semplicemente per divertirsi in compagnia di amici . credetemi , ho riso un sacco assieme ai miei amici , senza fare nulla di male …. ci si diverte e basta , a volte magari si sta un po\’ male dopo la sbornia , ma x me ne vale la pena . ricordo che in scozia entrai in un pub alle 16 . bene …. sono uscito da li alle 3 am ….. ihihihih cosa ho fatto li ? naturalmente ho bevuto l\’impossibile , ho riso a crepa pelle e ho conosciuto un sacco di gente . a volte bere nn fa x nulla male , ci si apre di piu\’ e si socializza piu\’ facilmente . ovviamente la scozia nn e\’ come questo paese del cavolo : i ragazzi e le ragazze chiamavano il taxi x farsi accompagnare a casa ! cara deborath , se solo vedessi il mio tattoo mi cancelleresti …. ne sn sicuro ! meglio che tu non lo veda allora :Dcià

    Rispondi

  13. Deborath
    Gen 09, 2010 @ 10:59:28

    Sono d\’accordo con voi, come si evince dal post che ho scritto, è per questo che ho un pò "ripreso" David per il commento che mi aveva lasciato, per fortuna che ora non fa più così, vero David????Anche io ho paura a tornare la sera tardi, anche se per me tardi è mezzanotte, ma la gente va così veloce che ci mette un attimo a lasciarti secca ed andar via di corsa…E\’ vero che bere non risolve i problemi, ma io non credo che i ragazzi che bevono nei locali lo fanno per risolvere qualche problema, ma solo perchè, magari gli piace, per divertirsi con gli amici (cosa che io non ho mai capito, ossia, come cavolo fai a divertirti se bevi così tanto che poi a un certo punto non sai più nè chi sei nè dove sei? Boh!!! I misteri della mente umana!!!)…Comunque sono contenta che almeno voi la pensiate come me a riguardo, magari pensassero tutti così, sapete quante stragi si eviterebbero…A volte basta poco per essere più sereni, più tranquilli, più felici, tutti quanti!!!Buona giornata a tutti e buon fine settimana!!!E grazie per i vostri commenti!!!

    Rispondi

  14. .
    Gen 09, 2010 @ 10:44:58

    condivido quello che ha detto Anto :-)veramente avevo scritto un mio commento, ma è lunghissimo e su alcuni punti sono molto spietato …quindi ho preferito non postarlo 😦 potrei ferire molte persone che hanno subito degli incidenti. La mia ex ragazza era di bologna, e durante 1 anno intero avanti e indietro …quasi sempre vedevo gli autobus fermasi alla fermata e extracomunitari buttarsi per terra a vomitare …mi veniva un nervoso a vedere questo schifo che gli avrei dato fuoco a queste persone! Anche io come Anto ho paura se sto fuori a un certo orario di notte, perchè questi ti ammazzano e nemmeno se ne accorgono! Il bere non solo non risolve i problemi, li aumenta e in più come tutti quelli che bevono sono violenti!!! ti porta a essere nervosissimo e a perdere la pazienza per le cose più stupide …anche un semplice chiedere una sigaretta, ti puoi beccare una coltellata per avergli detto: no! magari la vittima nemmeno fumava!ciao Deborath …ti auguro un sereno fine settimana …miu miu :-)con affetto Peppe (yomo)

    Rispondi

  15. Anto
    Gen 09, 2010 @ 00:43:26

    hai perfettamente ragione carissima!!!! Il fatto di guidare di notte con la stanchezza e con i fumi dell\’alcool è una questione che mi ha sempre messo paura. Io non bevo, e tante volte mi sento anche a disagio in mezzo alla gente per questa mia caratteristica di non bere… però cara debby, quando torno la sera a casa, magari da sola, ci sono state 2 occasioni in cui ho avuto davvero paura per colpa di altri guidatori che avevo paura mi venissrro addosso. Mi sono sempre chiesta: qual\’è il divertimento o la conseguenza positiva dell\’ubricarsi? Ubriacarsi non risolve alcun problema!!!!

    Rispondi

  16. Deborath
    Gen 08, 2010 @ 23:22:04

    Grazie per il complimento al mio blog, passerò presto anch\’io da te, promesso!!! Ti confesso che ho tirato un sospiro di sollievo a leggere questo tuo ultimo commento, ossia che sei cresciuto e che, quindi, non fai più "quelle cavolate di un tempo"… Ufff, meno male, va, hai messo giudizio… Meglio tardi che mai… ahahah…Notte

    Rispondi

  17. David Ryan
    Gen 08, 2010 @ 22:48:53

    va bene mammina …. cerchero\’ di non bere quando devo guidare . ihihih , scherzo …. prima ero piu\’ giovincello , indi un po\’ incosciente . anche se , ripeto , sono stato sempre consapevole che non ero abbastanza lucido e di conseguenza essere un po\’ prudente . ma ora le cose sono cambiate , si cresce e non si fanno piu\’ quelle cavolate di un tempo .ebbene si , ho sbirciato un po\’ nel tuo blog ….. carino ! cià cià

    Rispondi

  18. Deborath
    Gen 08, 2010 @ 14:50:08

    Ciao David e benvenuto!!!Non scusarti, ho notato con molto piacere che hai sbirciato nel mio blog, spero che tu non ti sia annoiato e che tornerai presto a farmi visita e a lasciare i tuoi pensieri…Devo ammettere che sei un pò incosciente, visto quello che hai scritto e dal mio post avrai capito che non approvo il tuo comportamento… E se al posto di quell\’auto parcheggiata ci fosse stata una persona o più persone? Ti renderai conto da solo che avresti potuto uccidere, per cui (so che io non sono nessuno, che non ti conosco e che non ne ho nessun diritto) ti consiglio di non bere quando devi guidare o, se lo fai, di chiedere a qualcuno dei tuoi amici che non ha bevuto di portare la tua macchina… Siate prudenti, ricordando che la prudenza non è mai troppa e che non è possibile perdere la vita in questo modo, è da stupidi…Scusami se ti dico queste cose, ma se ne sentono veramente troppe e si semina veramente troppo dolore nel mondo!!! Contribuiamo a rendere tutto più bello, anche le nostre serate senza l\’alcohol… (l\’ho scritto come te, così ti piace di più… ihihih)Ciao e a presto…

    Rispondi

  19. David Ryan
    Gen 08, 2010 @ 00:03:23

    hai proprio ragione …. a volte non si pensa a quante persone perdano la vita a causa di incidenti stradali dovuti all\’alcohol ( mi piace scriverlo in questo modo , con la acca ( h ) ihihihi ) .vedi …. adesso sono avvero molto prudente , quando esco e sono con la mia car so contenermi , non bevo piu\’ di tanto . a volte pero\’ mi e\’ capitato di guidare con un tasso alcolico decisamente superiore a quello consentito . pero\’ ero sempre attento alla guida , certo …. non avevo i riflessi che normalmente ho , ma cmq cercavo di non correre tanto e sono stato sempre cosciente . tranne una volta , quando andai a finire contro un\’auto parcheggiata ! rimasi immobile …. non capivo cos\’era successo . solo dopo le parole del mio amico scappai : " ohhhhh scappaaaaaa ! " ancora penso a quel poveretto che si e\’ visto l\’auto in quello stato ….cmq adesso non sono diventato astemio eh ! pero\’ so limitarmi quando guido . e poi …. ormai qualsiasi tipo di alcohol per me e\’ come H2O , ihihihihiscusa x l\’intrusione , cià cià

    Rispondi

  20. Deborath
    Gen 07, 2010 @ 08:18:38

    Tu hai ragione, sì, si pensa poco, troppo poco e questo non usare la testa ed agire d\’istinto o solo per concedersi un momento di sballo può costare la vita, non solo a chi guida, ma anche alle persone che porta con sè o che malauguratamente si trovano sulla traiettoria del suo proiettile…Dio ci ha fatti simili a Lui, in quanto dotati di ragione, allora usiamola!!!!Un bacio…

    Rispondi

  21. kathe
    Gen 07, 2010 @ 07:26:32

    poi io che sono un pericolo già senza alcol… figurati se bevo… ahuahuahuha XD sdrammatizzo sulla mia cattiva guida… 😛 Comunque son daccordo con te… l\’unico problema è che in quanto giovani si è "irresponsabili"… si pensa poco… a volte davvero troppo poco.. ^__^ kissssss

    Rispondi

  22. Deborath
    Gen 06, 2010 @ 10:12:38

    E\’ pur vero quello che dici tu, la famiglia è la cosa più importante, ti dà le basi per affrontare tutte le situazione e per impostare la tua vita in un certo modo, ma certo anche tante altre cose potrebbero contribuire…

    Rispondi

  23. roberto
    Gen 05, 2010 @ 22:09:52

    Sai cosa penso io? Ti dico una parola che sembra essere in via di estinzione, in tutti i sensi, e che, invece, rappresenterebbe un rimedio per tanti mali e tante situazioni:famiglia.Può sembrare banale, lo so, ma alla base di certi comportamenti c\’è, o non c\’è, la famiglia e ciò che rappresenta.

    Rispondi

  24. Deborath
    Gen 05, 2010 @ 20:24:22

    Sì, è vera la tua ultima frase, si pensa sempre che quello che accade, accada solo agli altri, vediamo tutto sempre molto lontano da noi, pensiamo che a noi non capiterà mai, ma sappiamo bene che non è così…Sai che farei io se fossi il ministro dell\’istruzione? Inizierei, fin dalle scuole medie, a fare vedere dei filmati di incidenti mortali un\’ora a settimana per tutto l\’anno, in modo tale da far capire loro cosa accade veramente. Farei vedere loro le vittime, i morti ed i sopravvissuti e tutte le conseguenze da loro riportate… So che forse è molto crudo, ma è pur sempre la realtà e non può essere nascosta ai giovani, ai ragazzi: non possono pensare che il mondo sia tutto ovattato e che la realtà è ben diversa dal mondo dei sogni. Credo che solo così si possa veramente intervenire positivamente sulle nuove generazioni…Poi, se fossi non so che ministro ci vorrebbe in questo caso, boh… comunque imporrei categoricamente alle case automobilistiche di fare le automobili che non possano assolutamente superare i 150 km/h… Mi sono sempre chiesta, infatti a che cavolo servono i contachilometri che arrivano a 270 o qualcosa del genere quando il limite sulle autostrade è 130… Allora limitiamo la velocità anche nelle auto, forse si riuscirebbe a salvare qualche vita in più…Lo so che le mie sono solo utopie, ma se fosse in mio potere io lo farei…Grazie di essere sempre presente, comunque…Un saluto.

    Rispondi

  25. roberto
    Gen 05, 2010 @ 18:09:25

    Quel che dici è saggio.Se si prendessero i giovani, uno ad uno, probabilmente la maggior parte di loro direbbe le stesse cose.Probabilmente.Credo anche che un pensiero giri nelle teste di tanti giovani: "Ma vuoi che capiti proprio a me?"

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: