Piccola conquista…

Incredibile a dirsi, ma finalmente dopo un anno di patente sono riuscita ad andare a Vibo con la mia macchina…
E guidavo proprio io…
Ma io io…
E’ vero che stanotte, al solo pensiero, mi sarò svegliata 580 volte, ma alla fine ce l’ho fatta e questa per me è veramente una piccola grande conquista e perciò ne sono felice…
Annunci

19 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. sergiobaldin
    Apr 05, 2011 @ 07:52:23

    Questo post lo prendo, non tanto perchè abbia un particolare significato, ma per chiederti quale sia il paese dove vivi, che mi piace poi andare a individuarlo nella cartina geografica, per metterci un’ideale bandierina, a significare che li risiede una persona che mi è molto cara!
    Poi ti capisco, fare un viaggio da soli, con il timore di far la figura dell’imbranata nel traffico, mette ansia solo alla prospettiva di intraprenderlo.
    Credo che si capitato un pò a tutti, spavaldi a parte!
    Per me momenti del genere sono stati l’andare prima a Belluno centro, poi nella caotica Padova, mentre un viaggio più lungo che complicato è stato andare a far visita agli anziani al mare di Rimini.

    Rispondi

    • Deborath
      Apr 05, 2011 @ 21:25:14

      Da sola???? No, Sergio, da sola no!!!!
      Ero con la mia mamma!!!! Però guidavo io io io… 🙂
      Il mio paese si chiama Monterosso Calabro… Ed è, appunto, in provincia di Vibo Valentia… 🙂
      Un abbraccio e a presto…

      Rispondi

  2. Deborath
    Mar 18, 2010 @ 16:50:13

    Ciao Mìkì!!!! Da quanto tempo!!!!!Lo spero, sai? Vorrei veramente riuscire ad arrivare un pò dovunque e non dover più dipendere da nessuno se un giorno mi gira di andare al centro commerciale e non c\’è nessuno che abbia voglia di accompagnarmi… Uffa!Non vedo l\’ora che arrivi quel giorno!!!!Un bacio e torna presto, mi raccomando!!!

    Rispondi

  3. Deborath
    Mar 18, 2010 @ 16:48:30

    Bene, Ele, così ti mantieni in forma… Oltre al tapis, allora fai un sacco di altre attività fisiche… Ho scoperto il tuo segreto!!!

    Rispondi

  4. ♥ ღ ♥ Mikì ♥ ღ ♥
    Mar 18, 2010 @ 16:46:00

    Anch\’ io avevo lo stesso entusiasmo la prima volta che ho percorso 8km per andare nel paese vicino , ora vedrai che pin pianino prenderai il volo ^_^Buon pomeriggio

    Rispondi

  5. ゚・❤ Ele
    Mar 18, 2010 @ 15:34:56

    Io non guido quasi mai….. non mi piace…. non ho la macchina….faccio tutto a piedi o in bici o con i mezzi.bacioooo

    Rispondi

  6. Deborath
    Mar 18, 2010 @ 15:23:26

    Allora mi fido…Ce la farò, sicuramente… Del resto, come si dice? "La necessità aguzza l\’ingegno!"E allora nel momento in cui sarà necessario, prenderò anche io il volo e, a quel punto, nessuno fermerà più neanche me!!!!

    Rispondi

  7. Sonja
    Mar 18, 2010 @ 15:13:24

    Secondo me è un misto di entrambe le cose, ma la prima regola per vincere questi timori è desiderare e credere di potercela fare. Una mia cugina ha preso la patente e poi non ha guidato per la bellezza di 11 anni finchè non ha trovato lavoro a 40 km da casa e il marito l\’ha convinta a rimettersi al volante. Con tanta pazienza è riuscita a vincere le sue paure e ora non la ferma più nessuno :)Dai che ce la faiiii!!! Smack!

    Rispondi

  8. Deborath
    Mar 18, 2010 @ 15:04:59

    No, Sonja, non mi sono mai più fermata, anche se non mi posso minimamente paragonare a te, perchè, a dire la verità, non guido molto volentieri, nel senso che ho sempre un pò paura, non so se per la scarsa esperienza o per tutto quello che si sente in giro, comunque sono felice della mia piccola conquista e spero di riuscire a far sempre meglio…Grazie mille per l\’ammirazione e l\’incoraggiamento…Un abbraccio…

    Rispondi

  9. Sonja
    Mar 18, 2010 @ 13:52:20

    Hai tutta la mia ammirazione e il mio incoraggiamento, te lo dice una che l\’anno scorso ha rinnovato per la seconda volta la patente e da quando ha arraffato quel curioso \’libricino\’ rosa che una volta si riempiva di bolli, praticamente ha macinato tanta di quella strada da far invidia al più navigato agente di commercio.Hai fatto un primo grande significativo passo e visto che questo post non è recentissimo voglio sperare che nel frattempo tu non ti sia più fermata. Essere motorizzati e indipendenti è la più grande conquista. :*

    Rispondi

  10. Martina
    Dic 02, 2009 @ 13:45:48

    bravaihihih

    Rispondi

  11. Deborath
    Nov 28, 2009 @ 08:52:37

    Come sei carina…Meno male, sono contenta di dare questa impressione alla gente…Sai a volte so anche essere molto burbera e dura, ma quando lo faccio è solo perchè credo che in quel momento sia necessario e opportuno comportarsi in quel modo, ma non era questo il caso, effettivamente…Il video di Jovanotti, purtroppo, non l\’ho visto, non so se te l\’ho mai detto, ma non vado molto dietro alla musica…So che può sembrare strano, per alcuni impossibile, ma io ne ascolto veramente pochissima…Comunque provvederò ed andrò alla ricerca di questo video nel tuo blog…buon fine settimana anche a te.Bacino

    Rispondi

  12. Paola
    Nov 28, 2009 @ 08:43:09

    Grazie sei sempre dolcissma………la stessa frase (il fatto di essere unici, irripetibili e inostituibili) io l\’ho sentita da Jovanotti al suo concerto! Ah ahah ahah …….Nono so se hai mai visto il video che è postato nel mio blog relativo al suo concerto….!!!! E tranquillla, la tua rischiesta, non l\’ho assulutamente vissuta come una costrizione anzi ci ho visto solo tanta dolcezzza……..soprattutto perchè come ti dissi quella volta che ci siamo "viste" il tuo viso è davvero molto dolce….e associando le tue parole ad esso quado mi parli non posso che vederci bontà! Ti auguro un bel fine settimana! Un bacio. 🙂

    Rispondi

  13. Deborath
    Nov 28, 2009 @ 08:10:13

    Grazie Anna…Tra un pò ce ne andremo in giro spericolatamente e stavolta non sarai neppure costretta a fare tu da cavia come la prima volta a Pizzo…Ahahah…

    Rispondi

  14. Deborath
    Nov 28, 2009 @ 08:09:07

    Scusami, la mia richiesta non voleva certo essere una costrizione, era solo per dirti che era bello il tuo spazio, che ci passavo veramente molto volentieri e che mi piaceva il tuo modo di scrivere e di comunicare le tue emozioni, ma questo non voleva dire che devi scrivere per forza, infatti non scrivo neanche io se non ho l\’ispirazione giusta, per cui ti capisco perfettamente…Sono contenta, comunque che continui a passare da me e che lo fai volentieri, solo che non è vero che ti ho sostituita benissimo: un sacerdote che stimo molto ci teneva sempre a ripetere e sottolineare che ognuno di noi è unico, irripetibile ed insostituibile, perciò…Ti lascio questa frase per meditare…Ti abbraccio forte e ti auguro buona giornata.

    Rispondi

  15. Paola
    Nov 27, 2009 @ 23:02:54

    Come ti dissi io scrivo quando mi va….e questa è una fase in cui non ne sento l\’esigenza!! :)Ma ti leggo comunque molto volentieri…..mi hai sostituita benissimo!!! Ti abbraccio. BUON SERATA….anzi BUONA NOTTE.

    Rispondi

  16. Annamaria
    Nov 27, 2009 @ 22:07:29

    Brava Debby!!!!!!!!!! 🙂

    Rispondi

  17. Deborath
    Nov 27, 2009 @ 20:48:31

    Grazie mille…Sono proprio fiera di me stessa…Ahahaha…Sembra niente, ma in realtà per me è stata veramente una conquista…Ci ero già andata, intendo come autista, ma a fianco avevo mio fratello o Pietro, che in qualsiasi mia difficoltà avrebbero potuto mettersi al mio posto…Stavolta, però no…Ci sono andata proprio io, è vero che c\’era mia mamma con me, ma per quanto riguarda la guida potevo contare solo su me stessa e non sono rimasta delusa…Per quanto riguada i viaggi "solitari", veramente non ci spero molto, non amo la solitudine e credo di non amarla neanche in macchina, mi spaventa, anche se, a volte, mi sento sola pur essendo in mezzo a tanta gente.Grazie di essere passata…Era un pò che non venivi ed i tuoi commenti iniziavano a mancarmi…E poi, perchè il tuo blog sta morendo lentamente?Non lo aggiorni più da una vita ormai e a me mancano i tuoi pensieri.Stammi bene.Un abbraccio e buona serata, Paoletta…

    Rispondi

  18. Paola
    Nov 27, 2009 @ 12:37:05

    AH ahhahah!!! Brava!!! Che sia l\’inizio di una serie di viaggi "solitari" in auto…..non sai quanto può essere rilassante!!! ;)Buona Giornata Debarath!!! 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: