Lo scrigno segreto

         
Gli angeli continuano a scendere sulla terra, camuffati, ma pur sempre con la speranza di esser riconosciuti da qualche animo nobile che sia in grado di entrare in sintonia con la loro anima.
Si nascondono nelle persone più deboli, in quelle sofferenti, in quelle che vengono considerate pazze e vengono per questo ricoverate e abbandonate a sè stesse, in quelle che nessuno guarda perchè fanno paura e ribrezzo.
Continuano a scendere dal cielo per insegnarci il valore della sofferenza e per testimoniare l’importanza e la bellezza della vita vera.
Che cos’è questa vita, questa vita vera?
Non certo quello che intendiamo noi: spensieratezza, allegria, sballo…
No! La vita vera è altro: è riscoprire la bellezza del creato, è imparare a contare ogni singolo respiro per rendersi conto di essere vivi e di far parte integrante dell’universo intero, è camminare a piedi nudi nell’erba e percepire ogni minima sensazione che lo stare a contatto con la terra riesce a trasmetterti.
La vita vera è riscoprire il proprio corpo, levigato dalla sofferenza, ma diventato ormai il più grande capolavoro, e rendersi conto che esso non è solo un ammasso di materia, ma è lo scrigno che contiene qualcosa di estremamente prezioso: il tuo vero io, pronto ormai a trasmettere agli altri la propria esperienza per aiutare i fratelli a progredire nel proprio cammino, a volte arduo e difficile in questo mondo, ma in quel cammino che di certo ci porterà alla nostra vera casa.
Ecco perchè gli angeli continuano a scendere, camuffati, sulla terra…
Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Insolit@
    Apr 13, 2013 @ 07:34:00

    Questo articolo, mia splendida Anima, è meraviglioso…
    non ho parole da aggiungervi…è luce.

    Rispondi

  2. Trackback: E così sono passati 4 anni… | I colori dell'anima
  3. Deborath
    Nov 08, 2009 @ 19:42:08

    Non me lo scrivi qui il primo commento che ti è venuto in mente, ma me lo dirai a parole, vero???Hai ragione per gli acciacchi… E me li vado proprio a cercare!!! Ihihih

    Rispondi

  4. Annamaria
    Nov 08, 2009 @ 19:36:41

    Il commento che mi è venuto in mente leggendolo non si può dire!!! ihihih :pPerò… magari… per la nuova teoria: "meglio un commento brutto che nessun commento", te lo lascio lo stesso… anche se con ciò potrei rovinare il tuo meraviglioso post!!Prima te ne vai in giro a camminare a piedi nudi sull\’erba e poi ti lamenti degli acciacchi? ihihih 😉

    Rispondi

  5. Deborath
    Nov 08, 2009 @ 19:14:05

    Grazie mille, mia cara Paola, immaginavo che la tua sensibilità sarebbe stata in grado di cogliere il senso di quello che volevo dire…Grazie di essere passata, è sempre una gioia per me leggere i tuoi commenti e vorrei che non me li facessi mai mancare…Baci…

    Rispondi

  6. Paola
    Nov 08, 2009 @ 11:19:12

    Questo post è davvero molto bello!!!! ;)Ne condivido ogni parola!!! Buona giorata Denny!!! Un bacio.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: