Sospirato lavoro

Periodo questo di compilazione domande. Tanti dubbi, una sola certezza: andar via di qui. Tanta tristezza…
Dopo anni e anni di studio fuori, sono nuovamente costretta a spostarmi, a lasciare la mia casa, le mie cose, la mia mamma per andare alla ricerca della mia strada… E chissà, poi, se sarà quella giusta. Tante sono le strade della vita, tante le difficoltà da superare, tanti i punti interrogativi che, probabilmente, rimarranno tali e tanta la speranza in un futuro così incerto…
Bisognerebbe riuscire a vivere il presente con più serenità, perchè, in fondo, è l’unica dimensione del tempo che ci appartiene. Il passato non c’è già più, persino il nostro ieri non è più in nostro potere e ciò che non è stato fatto non si può recuperare; ed il futuro? Il futuro non sarà mai in nostro possesso, perchè quando lo sarà, sarà già presente e dovremo essere preparati a poterlo affrontare nel migliore dei modi…
Annunci

16 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ゚・❤ EleOnora ❤・゚
    Mar 30, 2012 @ 13:35:48

    ma, alla fine non hai lasciato nessuno….
    6 rimasta li 😀

    Rispondi

  2. Deborath
    Lug 02, 2009 @ 09:11:05

    Succede che rischi di perderti qualcosa di bello e di importante…Conosci quel proverbio che dice che se si chiude una porta si apre un portone?E\’ la stessa cosa dell\’arcobaleno: se si rimane per troppo tempo a fissare quella porta chiusa, si rischia di non vedere il portone che si è aperto…Perciò cerchiamo di stare attenti a tutte le cose che accadono nella nostra vita, dobbiamo essere attivi, sempre, e mai passivi: solo così riusciremo a scoprire tutte le sorprese che sono in serbo per noi e saremo in grado di vivere pienamente la nostra vita.

    Rispondi

  3. michela
    Lug 01, 2009 @ 23:15:04

    si è vero, ma se l\’arcobaleno nn arriva?? o se sei troppo impegnato a cercarlo che nemmeno lo vedi che succede??

    Rispondi

  4. Deborath
    Giu 29, 2009 @ 14:54:29

    Sono vere queste parole, allora non ci rimane altro da fare, aspetteremo il sereno e l\’arcolbaleno e poi riprenderemo a sorridere alla vita…In fondo se immagini l\’arcobaleno al contrario somiglia ad un grande sorriso disegnato su nel cielo, un sorriso dai mille colori, che ti può infondere solo pace e serenità.Un bacio e grazie a te, per le tue visite ed i tuoi interventi.

    Rispondi

  5. Paola
    Giu 28, 2009 @ 23:17:03

    Ciao Deborath!!! A quanto pare anche per te è un periodo un pò caos, domande, scelte, nuove strade, paura, dubbi………a tal proposito mi vengono in mete delle parole che leggevo stamane:" Se vuoi vedere l\’arcobaleno devi soppostarti il temporale"………se questo è il nostro temporale non ci resta che aspettar l\’arcobaleno!!! 😉 Un bacio! :DNotte! E graie per le tue parole!!!

    Rispondi

  6. Deborath
    Giu 26, 2009 @ 13:26:12

    Quanto sei carina… Io ti porterei veramente con me…Sarebbe bello avere accanto una faccia amica…

    Rispondi

  7. michela
    Giu 26, 2009 @ 12:56:41

    CHI SE NE VA??:( NOOOOO e se se ne vanno tutti altro che deserto !! camminano i papaluti strada strada debora se te ne vai mi metto nella valigia!! ihihihihihihihihihihihih

    Rispondi

  8. Deborath
    Giu 25, 2009 @ 19:29:07

    E faresti più che bene, lo sai come la penso sul fatto che devi fare nuove esperienze…Certo non sarà facile per noi trovare un valido sostituto e ci mancherai tanto, mancherai all\’intera comunità e soprattutto ai giovani che hai sempre seguito con tanta passione, ma è giusto che tu segua la tua strada.E poi, come ti viene in mente il fatto che possano aprire una facoltà di architettura solo per te a Monterosso??? Guarda che la Gelmini vuole chiuderle le università e le scuole e non aprirle…Un bacio

    Rispondi

  9. Giuseppe
    Giu 25, 2009 @ 15:39:13

    anche se facessero l\’università io me ne andrei lo stesso ah ah ah!

    Rispondi

  10. Deborath
    Giu 25, 2009 @ 14:18:38

    E già, come al solito, affrontiamo un problema per volta: non si sa mai che metteranno proprio a Monterosso una facoltà prestigiosa di architettura per Peppe ed apriranno solo per me una scuola speciale in cui potrò insegnare spagnolo ed accumulare 100 punti all\’anno… Chissà…

    Rispondi

  11. Annamaria
    Giu 25, 2009 @ 11:42:16

    ma state parlando di me? anna io? ma siete fuori? io… in mano… cosaaa??tutti andate via… io da sola che faccio? senza le mie colonne portanti? uffa… :(pure alle scuole bibliche… io sola? beh… vorrà dire che andrò con la mia macchina…e cmq ancora non si sa cosa farò… stiamo a guardare l\’evolversi delle situazioni e affrontiamo un problema per volta!

    Rispondi

  12. Deborath
    Giu 24, 2009 @ 21:00:03

    Glielo dico sempre anch\’io che si deve preparare a prendere in mano la situazione al posto nostro e che deve abituarsi all\’idea di occuparsi dei giovanissimi…Annaaaa, pensaci tu!!!

    Rispondi

  13. Giuseppe
    Giu 24, 2009 @ 19:43:18

    come te ne vai!!!??? e qui chi rimane? io me ne vado, tu te ne vai, qualcun altro se ne andrà e quindi??? anna pensaci tu!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: