Delusione e tanta amarezza…

Sono proprio a terra in questo periodo, ho miseramente fallito e, probabilmente, ho sbagliato tutto, illudendomi, come al solito che quello che stavo facendo era giusto ed avrebbe portato a qualcosa di bello, di grande, di irripetibile e di indimenticabile…
Invece è bastato un giorno a spazzare via tutto ed ora sono qui, da un pò di tempo a chiedermi il perchè di tutto questo.
Non riesco a trovare una risposta e Tu non me la dai, non mi aiuti a capire come sia stato possibile ed in cosa ho sbagliato…
Pensavo bastasse crederci profondamente e fino in fondo, ma mi accorgo che il mio sforzo ed il mio impegno non sono stati sufficienti: è vero, tutto dipende dalle scelte personali ed individuali, me lo hai sussurrato più volte, ma io niente, non lo voglio capire, non lo voglio accettare…
Io, comunque, Ti ringrazio per la magnifica esperienza che mi hai voluto regalare venerdì, per ripagarmi delle sofferenze e della delusione ricevuta la settimana prima.
Ancora una volta mi hai fatto sperimentare che quel che conta è amare, sempre e comunque e che il linguaggio dell’amore è in grado di oltrepassare tutte le barriere, fisiche, mentali e spirituali, e che, se è vero, arriva sempre dritto al cuore e ti cambia, cambia te e tutto ciò che ti circonda e riesce a farti immergere completamente in un caldo tramonto arancione dopo una triste e grigia giornata.
Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. sergiobaldin
    Mar 30, 2011 @ 12:00:44

    Mi sembra che la risposta alla tua amarezza tu l’abbia trovata.
    Solo che bisogna che tu abbia anche un pò di pazienza, perchè i frutti della generosità e dell’amore disinteressato non si colgono immediatamente.
    Penso che a distanza di tempo, da quando hai scritto quel tuo sfogo, tu abbia avuto la possibilità di constatarlo.
    E’ la nostra natura, con le sue debolezze, che pretenderebbe costanti riscontri, per non perdere impulso nei nostri impegni portati avanti con una convinzione che troppo spesso pretende verifiche immediate!

    Rispondi

    • Deborath
      Mar 30, 2011 @ 14:18:53

      Sì sì sì Sergio ♥_♥!!!!!
      L’ho verificato, l’ho costatato ed anche più di una volta…
      E’ vero, troppo spesso spereremmo di ricevere costanti verifiche, riscontri tangibili e questo non è possibile, ma io non imparerò mai!!!!
      Credo che li ricercherò sempre, anche se poi arriveranno solo a tempo debito…
      Una sola cosa è certa: continuerò sempre a seminare….
      Un abbraccio forte forte e grazie ancora per il tuo “viaggio nel tempo”, nel mio tempo… 🙂

      Rispondi

  2. Martina
    Giu 29, 2009 @ 15:10:35

    SCUSA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  3. Annamaria
    Mag 17, 2009 @ 21:32:56

    Non pensare di aver fallito! Non devi essere delusa e amareggiata! Tu dovevi semplicemente seminare e l\’hai fatto! Per giunta egregiamente! Ti sei impegnata al massimo, hai dato tutta te stessa e soprattutto hai fatto tutto con amore, perchè credi davvero in quello che fai! E il tuo compito finisce qui… non pensare ai frutti, anche se non si vedono subito non è detto che non ci saranno! Ci saranno, ma al momento opportuno! E forse tu nemmeno lo saprai… tu devi soltanto continuare a seminare in altri terreni, tanto i tuoi semini sono selezionati e non possono non germogliare! 😉

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: